Purificare la pelle con le maschere per il viso fai da te

da , il

    Purificare la pelle con le maschere per il viso fai da te

    Non serve svuotare il portafoglio per avere una pelle liscia e senza imperfezioni. Basta aprire la credenza e il frigo per pulire la pelle in profondità e avere un aspetto sano. Chi ha la pelle grassa combatte tutti i giorni con l’aspetto lucido, con le piccole imperfezioni, con i punti neri. Oggi vi propongo due maschere da fare comodamente in casa, concedendosi anche un momento di relax necessario per il nostro benessere e per avere un aspetto sano.

    La cura delle pelle grassa richiede trattamenti quotidiani. Un sapone per il viso adatto, un tonico che purifichi ma non sia troppo aggressivo, un fondotinta che oltre a coprire, sia anche curativo per i pori dilatati. E una maschera per il viso settimanale. La cosa migliore è alternare una maschera all’argilla che potete comprare in erboristeria o in profumeria, e una maschera fai da te. Quindi ragazze, aprite credenza e frigo!

    Mescolate un cucchiaio di miele e un cucchiaio di pomodoro fresco. Una volta creata una soluzione omogenea, stendetela sul viso e tenete in posa per 20 minuti. Risciacquate con acqua tiepida e applicate una crema idratante.

    Per eliminare i punti neri e evitarne la ricomparsa la soluzione è semplice: un pezzetto di zucca gialla lessata e un cucchiaio di panna fresca. Mescolate gli ingredienti e posate il prodotto sul viso per almeno mezzora. Risciacquate con acqua tiepida e applicate la crema idratante. Vedrete subito che la vostra pelle sarà più luminosa e purificata. Ricordate, le maschere fai da te sono la soluzione migliore per la vostra bellezza, se sarete costanti nei trattamenti, i benefici sono assicurati.