Scrub viso fai da te per pelle grassa, i consigli per non sbagliare

da , il

    Scrub viso fai da te per pelle grassa, i consigli per non sbagliare

    Lo scrub è un passaggio molto importante nella pulizia del viso. Permette di eliminare le cellule morte, il sebo in eccesso e purificare la pelle. Chi ha la pelle grassa dovrebbe catalogare lo scrub come una buona abitudine indispensabile per la bellezza della propria pelle. Chi ha la pelle delicata può ricorrere allo scrub solo una volta mese, ma per la pelle grassa, invece, occorre utilizzarlo una volta a settimana. Non è necessario spendere soldi in profumeria, si può realizzare uno scrub viso fai da te con ingredienti di frigorifero e credenza. Ecco i consigli per non sbagliare.

    Prima di tutto segnatevi sul calendario un giorno della settimana in cui farete lo scrub. Questa buona abitudine settimanale deve diventare una regola, se volete migliorare l’aspetto della vostra pelle. Ci sono regole di pulizia quotidiana, come abbiamo visto in un precedente articolo, che vanno rispettate, e i benefici saranno massimizzati se aggiungerete anche questa buona abitudine. Lo scrub viso fai da te settimanale si realizza in pochissimi minuti. Ne potete realizzare di due tipi, più strong o più delicato.

    Scrub fai da te

    Lo scrub va fatto la sera, prima di andare a dormire, in modo che la pelle sia più ricettiva alla crema da notte che userete. Inoltre, siccome lo scrub elimina le cellule morte e toglie la patina di sebo generata dalla pelle per difendersi, la pelle sarà più delicata e quindi è meglio non esporla immediatamente al make up, allo smog e a tutti quegli agenti esterni inevitabili nella vita in città. Quindi, dopo esservi struccate con latte detergente, lavate con il sapone specifico per pelle grassa, asciugate il viso e preparate il trattamento.

    Prendete una ciotolina, versate dentro un cucchiaino di sale, uno di zuccchero e uno di olio extravergine di oliva. Mescolate con cura e stendete sul viso con movimenti circolari. Infine, sciacquate con acqua fredda. Tamponate il viso con un asciugamano. Prendete un dischetto di cotone leggermente imbevuto di tonico specifico per pelle grassa e tamponate, senza strofinare. Infine, applicate la crema viso per la notte.

    Scrub caffè

    Una volta al mese, fate invece questo scrub più strong, per purificare in profondità. Prendete sempre una ciotolina dove metterete due cucchiai di caffè macinato, uno di zucchero e uno di miele d’acacia. Separatamente, sbucciate un kiwi, fatelo a pezzetti e pestatelo per renderlo quasi liquido. Unitelo agli altri ingredienti e mescolate con cura. Lasciate in frigo un quarto d’ora. Sul viso leggermente inumidito stendete lo scrub e massaggiate con movimenti circolari. Sciacquate con acqua fredda e rimuovete i redisdui con un dischetto di cotone. Passate, infine, il tonico sempre tamponando.