Seno sodo, trucchi e consigli

da , il

    Seno sodo, trucchi e consigli

    Il mitico seno a pera o perfetto come una coppa di champagne, sempre descritto, acclamato, idolatrato, ma nella realtà così difficile da ottenere, è fonte di stress e insoddisfazione per l’universo femminile. Per prima cosa è bene ribadire che in poche vantano un seno di quel tipo al naturale, salvo quindicenni fortunate. Sottolineato questo aspetto esistono alcuni trucchi e esercizi che se fatti quotidianamente possono migliorare la forma del seno, certo non riescono nel miracolo di stravolgerlo, ma renderlo più sodo è possibile, senza ripiegare sul seno rifatto ma con tanta pazienza e perseveranza.

    Schiena dritta

    Prima regola del seno sodo, schiena dritta, non è una battuta, una schiena dritta migliora il décolleté rendendo il seno più alto e fiero, da ammirare. Se non ci credete provate davanti allo specchio, schiena gobba, schiena dritta, una taglia è certa e diversi punti in bellezza anche.

    Reggiseno classico

    Evitate reggiseni con fiocchi, fiocchetti, pizzi o altro, belli, bellissimi, ma poco contenitivi, per chi indossa dalla terza in su il rischio è di veder cadere il tutto impietosamente. Spalline larghe, sostegni nei punti giusti e tessuto resistente, sono accorgimenti da prendere se desideriamo il seno sodo da competizione, soprattutto senza fare fatica.

    Esercizi pettorali

    Alcuni esercizi ginnici riescono da soli a fare il miracolo, basta rinforzare e tonificare i muscoli pettorali, e così come a lui compare la tartaruga, le donne possono vantare coppe da urlo. I più classici sono i piegamenti sulle braccia, sul muro o per terra. Per chi ama il divano invece suggerisco gli esercizi da seduta, polsi all’altezza del mento, unisci le mani intrecciando le dita, poi pratica una leggera pressione.

    Consigli pratici per un seno sodo

    Dopo gli esercizi e i reggiseni esistono anche i trucchi della nonna da eseguire quotidianamente, terminare la doccia con un getto d’acqua fredda sul seno, oltre a migliorare la voce per il conseguente grido, l’azione migliora la circolazione del sangue regalando tonicità al seno. Quando sola, altrimenti ti prendono per pazza, pronuncia in modo esagerato le lettere X e O, tonifica il seno e sconfigge il doppio mento.