Smalti estate 2012: come indossare i colori fluo [FOTO]

da , il

    In fatto di smalto è sicuramente uno dei trend dell’estate 2012: stiamo parlando dell’effetto fluo e delle sue tonalità accese. Non sempre infatti è facile abbinarlo al modo di vestire oppure al make up. In questo articolo cercheremo di darvi qualche consiglio utile, per indossare senza preoccupazioni questi fantastici colori accesi, che ci hanno fatto dimenticare per un attimo il grigiore delle giornate di pioggia invernali. Se volete poi avere un’idea più precisa di cosa s’intende per fluo manicure, date un’occhiata alla fotogallery qui sotto.

    Partiamo da una piccola considerazione: non a tutte donano questi colori accesi. Per indossare queste tonalità bisogna avere una manicure perfetta, senza sbavature, perché l’attenzione di tutti sarà puntata proprio sulle vostre mani. Unghie troppo corte perché avete il vizio di mangiarvele? Probabilmente dovete puntare su qualche altro tipo di manicure, ma questo è ovviamente un consiglio. Potete ricreare a casa vostra una piccola sala d’estetista e dedicare un’oretta alle vostre mani, per avere delle mani davvero perfette. Le unghie non devono essere necessariamente lunghissime, ma devono avere una forma regolare e una lunghezza uguale per tutte le dita: aiutatevi con una lima a due grandezze, una volta limata l’unghia, giratela e usate l’altra parte per definire gli angoli. In commercio ne esistono moltissime, anche se una delle più conosciute ed economiche è quella di Kiko.

    Ora passiamo alla scelta dei colori. Dove potete trovare i colori fluo che più v’interessano? Sappiate che quasi ogni brand ha creato una propria collezione dedicata a questo trend. Il marchio Deborah ad esempio ha creato la proposta Pret a Porter Fluo, con colori che vanno dall’arancione al giallo, dal violet al fuchsia, passando per il verde. Tra i marchi un po’ meno conosciuti nel nostro Paese, spicca American Apparel, che ha creato una collezione che non a caso si chiama Neon. Chi non ama queste tinte accese, o ha paura del loro effetto un po’ troppo marcato, può sempre provare con uno smalto non lucido, che accentua il fluo, e pensare alla versione opaca, anche questa molto bella da vedere.

    Come indossare quindi queste tinte appariscenti? Il primo consiglio è non tenere unghie troppo lunghe con questi colori, portandole anche non squadrate ma con gli angoli smussati, per evitare l’effetto troppo aggressivo. Visto che l’attenzione la volete puntare sul colore acceso, mantenete il vostro look sobrio, magari con un make up nude look, o solo con il rossetto che riprende il colore dello smalto. Se poi siete sempre indecise sul da farsi, perché temete un risultato che proprio non vi piace una volta indossato, provate prima con una french manicure con l’ultima parte dell’unghia con i colori neon. Sarà un test che vi farà capire se siete pronte a portare una fluo manicure.