Smalti semipermanenti: come scegliere i più adatti a te [FOTO]

da , il

    Smalti semipermanenti: come scegliere i più adatti a te – Brillanti e a lunga durata, gli smalti semipermanenti garantiscono un effetto lucido e glossy di grande impatto oltre che di lunga durata, sino a circa due settimane. Sono tantissimi i brand che hanno perfezionato smalti di questo tipo rendendoli abbordabili e facilmente reperibili, specialmente per la realizzazione della manicure fai da te. Da Essie a Opi, passando per Estrosa ed Essence, sfogliate la gallery per scoprire tutti i prodotti must have e tanti accorgimenti per scegliere quelli più adatti alle vostre esigenze.

    Chi di noi non desidera sfoggiare una manicure impeccabile per lungo tempo, senza la necessità di dover continuamente ritoccare il nostro smalto? Ormai da qualche anno ci vengono in aiuto gli smalti semipermanenti, smalti dalla particolare formulazione che si asciugano in lampade UV e che vengono sigillati poi da un top coat gelatinoso che assicura effetto glossy e lunga durata, dalle due alle tre settimane circa. La rimozione avviene con un solvente specifico e richiede all’incirca una decina di minuti.

    Gli smalti semipermanenti, al contrario di quelli gel, altrettanto amati come dimostra la grande varietà di smalti effetto gel disponibil, sono meno aggressivi e nocivi per l’unghia e sono utilizzabili anche a casa nostra, purchè si utilizzino gli opportuni kit. Nonostante la massiccia presenza sul mercato di smalti semipermanenti di ogni marca e ad ogni prezzo è bene scegliere prodotti di brand autorevoli, mai sconosciuti: il rischio è che la durata non sia quella sperata e che la rimozione risulti particolarmente difficoltosa, finendo per danneggiare gravemente la struttura dell’unghia, indebolendola.

    Provate, ad esempio, gli smalti semipermanenti CND Shellac con formula ipoallergenica e durata prevista fino a 21 giorni; non dimentichiamo poi i famosi Gelcolor di Opi, brand famosissimo nel campo della nail art che per i prossimi mesi ha lanciato tantissimi nuovi colori, in perfetta linea con le principali tendenze smalti e unghie dell’autunno/inverno 2014-2015. Estrosa e Peggy Sage, così come Essie e La Jolie, costituiscono tutti ottime soluzioni per la scelta del vostro smalto semipermanente; ad essi si affiancano poi Sephora, con la sua linea di smalti in collaborazione con Deborah Lippman, Essence e L’Oreal che ha di recente lanciato gli Infaillible gel.

    Sfogliate la gallery per scoprire tutti i prodotti migliori per realizzare la vostra manicure effetto glossy con lo smalto semipermanente.