Smalto effetto marble: i segreti delle perfette unghie marmorizzate

da , il

    L’effetto marble è il trend nail più in voga del momento: più comunemente chiamato ‘effetto marmorizzato’, è la nail art che tutte desiderano realizzare, ma la cui procedura purtroppo non è così semplice. Sicuramente molte di voi si saranno cimentate in questa laboriosa operazione, rimanendo però deluse una volta ottenuto il risultato. Bene, se volete porre rimedio, ecco a voi dei semplici suggerimenti per creare un effetto marble meraviglioso sulle vostre unghie, senza avere problemi di alcun tipo, e senza sprecare troppo tempo/smalto.

    Innanzi tutto è bene ricordare in cosa consiste questa procedura: l’effetto marmorizzato o marble si realizza disciogliendo nell’acqua a rotazione due o più smalti di colori diversi, creando con uno stuzzicadenti il disegno che più ci piace e infine immergendo l’unghia per far aderire lo smalto (il video a fine articolo sarà molto più esauriente).

    Eseguire questi passi però, non porta sempre a un risultato ottimale, perché l’effetto marble è molto elaborato, e bisogna eseguirlo facendo attenzione anche ai minimi dettagli. È fondamentale sapere che:

    • L’acqua deve essere a temperatura ambiente;
    • Gli smalti che utilizzate devono essere acquosi e non troppo densi;
    • Le gocce di smalto devono cadere il più vicino possibile dall’acqua (se fate cadere le gocce da un’altezza troppo elevata, lo smalto si coagulerà e finirà sul fondo del bicchiere);
    • Non aspettate troppo tempo mentre versate i diversi smalti! Fate il più velocemente possibile, altrimenti lo smalto si seccherà e non sarà più possibile creare il disegno;
    • Ponete l’unghia orizzontalmente sul disegno realizzato e immergendola poi completamente nell’acqua;
    • Per una nail art più precisa, ricoprite col nastro adesivo tutta la superficie di pelle intorno all’unghia.

    E per finire, un consiglio da tenere a mente sempre: utilizzate un panno assorbente o della carta di giornale per proteggere la superficie da lavoro da eventuali schizzi di acqua o di smalto. D’ora in poi avere le unghie marmorizzate con effetto marble non sarà più così difficile!