Stella McCartney, profumo Sheer Stella

da , il

    Stella McCartney, profumo Sheer Stella

    Stella McCartney ha lanciato il suo primo profumo, un sontuoso aroma di rose dal nome Sheer Stella, nel 2003. Dal 2004 in poi, la fragranza è cambiata nel tempo aggiorna dosi e attualizzandosi, divenendo fresca e primaverile, rispetto all’originale. Ogni anno Sheer Stella cambia personalità e la versione introdotta nella primavera del 2011 è arricchita da note fruttate, frizzanti ed estratti di rose coltivate in maniera biologica, naturale, nelle montagne persiane da oltre 500 anni. Il profumo si apre con aromi di prugne e uva, mischiate ad una rosa dolce, estratta partendo dal cuore, per rinfrescare poi con limone e mela verde, con alla base una calda sensazione di ambra.

    Al fine di tutelare l’ambiente, le rose sono state utilizzate in maniera ‘organica’, con un’attenzione verso la raccolta davvero accurata avvenuta in Iran, senza l’ausilio di pesticidi o fertilizzanti artificiali. La fusione di limone, mela verde, uva, prugne, rose e ambra, confluisce morbidamente nella bottiglia trasparente, decorata con una pallida rosa in silhouette, in tonalità viola. Il profumo Sheer Stella 2011 è disponibile come Eau de Toilette in quantità da 100 ml.

    Dopo aver presentato anche la collezione autunno inverno 2011-2012 la stilista, figlia d’arte, fa un passo indietro per presentarci la sua ultima creazione per quel che riguarda il settore dei Profumi Donna. Alla base della nuova collezione della stilista britannica abbiamo visto un grande gusto per la sperimentazione, con modelle che hanno sfoggiato abiti con maniche a sbuffo e motivi astratti. Il clou dello spettacolo è stato rappresentato da una raccolta di abiti neri dal taglio asimmetrico caratterizzati da trasparenze eleganti e pois neri, e uno dei modelli è stato tra l’altro indossato recentemente dall’attrice britannica Kate Winslet in occasione della premiere del nuovo programma della rete televisiva HBO, Mildred Pierce.