Tagli capelli ricci estate 2013 [FOTO]

da , il

    Conoscete già i tagli per i capelli ricci che in quest’estate 2013 impervesseranno per le vie e le spiagge più note? I capelli ricci, si sa, sono difficili da gestire, richiedono più tempo rispetto a quelli lisci e, talvolta, mettono a dura prova la pazienza di chi ne è provvisto. Ma è anche vero che quando sono regolati dal taglio giusto e sono ben curati, diventano veramente irresistibili, femminili e sexy. Il segreto sta infatti nella capacità di saper scegliere il taglio adatto al proprio tipo di riccio e di capello. Le soluzioni possibili sono davvero tante e quest’anno ne vedrete molte in circolazione: lunghe chiome spettinate, tagli corti e sbarazzini, oppure look sofisticati ed eleganti, creati sulla lavorazione di ogni singolo riccio e ancora acconciature geometriche che giocano sui volumi e le asimmetrie.

    Tagli corti per capelli ricci

    Caschetto asimmetrico castano

    I tagli corti per capelli ricci rappresentano un’ottima soluzione per chi è alla ricerca di un’acconciatura che sia capace di tenere a bada i volumi, assicurando sempre una testa a posto, ordinata, senza però dimenticare lo stile! Per l’estate 2013 alle folte chiome ricce sono vivamente consigliati i tagli corti, sfilati, scalati, con ciuffi a mo’ di onda che si adagiano sulla fronte. Ma non si dimentica neppure per questa calda stagione l’importanza e la forte ecletticità di un classico caschetto, che deve essere sì corto, ma non troppo. Questo taglio intramontabile consente infatti di portare i ricci in modo volutamente disordinato oppure in maniera chic ed elegante, grazie ad un semplice tocco di ferro modellante o di phon. In un attimo la vostra chioma sembrerà modellata dalla mano di un’artista.

    Tagli medi e lunghi per capelli ricci

    Capelli lunghi con ricci voluminosi

    Se non siete amanti dei tagli corti, niente paura quest’estate potrete conservare la vostra folta e lunga chioma senza sembrare per questo fuori moda. Certo, dovrete almeno accettare di rimodellare i volumi e le linee dei vostri ricci. Infatti anche chi porta i capelli lunghi non deve dimenticare di recarsi periodicamente dal proprio parrucchiere di fiducia, affinché questi possa restituire delle forme accettabili alla vostra capigliatura. I tagli scalati, anche solo leggermente, consentono di alleggerire senza dover rinunciare alla lunghezza. L’impercettibile scalatura consente inoltre di rimodellare con maggior semplicità i ricci a proprio piacere: potrete ottenere onde, boccoli, ricci fitti. Infine non sono da sottovalutare nemmeno i tagli medi, un caschetto all’altezza delle spalle, ad esempio, con ricci ridisegnati a boccoli, è una soluzione semplice, veloce e al tempo stesso efficace per diventare eleganti e romantiche in pochi minuti.

    Infine se volete avere ricci perfetti (scoprite qui alcuni segreti di bellezza), con il taglio giusto e alla moda, consultate la nostra fotogallery!