Tagli di capelli corti: il caschetto asimmetrico

Il caschetto asimmetrico è molto in voga, ma a chi sta bene? Esistono, in realtà, possibilità di scelta per ogni tipo di viso e per tutti i tipi di capelli. Dal caschetto asimmetrico scalato al caschetto asimmetrico lungo, sono molteplici gli spunti tra cui potersi destreggiare per sfoggiare con stile il carrè asimmetrico.

da , il

    Il caschetto asimmetrico è uno dei tagli di capelli corti più glamour del momento. Portare questo haircut è molto più semplice di quel che si possa pensare: le passerelle e gli addetti ai lavori dell’hairstyle, infatti, suggeriscono idee look pensate per ogni tipo di viso e per tutte le texture di capelli. Ad esempio, il caschetto asimmetrico corto è perfetto per i capelli ricci, specialmente se hanno bisogno di maggiore volume e dinamismo, mentre il caschetto asimmetrico lungo dona ai capelli lisci e ingentiisce i lineamenti del volto se particolarmente spigolosi. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sul caschetto asimmetrico.

    Caschetto asimmetrico, a chi sta bene?

    caschetto asimmetrico a chi sta bene

    Il caschetto asimmetrico sta bene a tutte, poichè è davvero impossibile non riuscire a scovare l’haircut più giusto per ogni donna tra le tante proposte suggerite dai professionisti del capello. Il caschetto asimmetrico per il viso tondo è l’ideale, specialmente se si ha bisogno di dare al volto un aspetto più allungato e meno morbido. Suggeriamo, invece, a chi presenta lineamenti importanti e squadrati di optare per un taglio a caschetto asimmetrico con ciuffo: in questo modo, infatti, il viso risulta ingentilito e più femminile. Infine, il caschetto irregolare e asimmetrico si sposa bene a tutti i tipi di capelli: non a caso, il caschetto asimmetrico riccio è quello più di tendenza ed è uno dei tagli di capelli che più piacciono agli uomini.

    Il caschetto asimmetrico scalato

    caschetto asimmetrico scalato

    Chi preferisce i tagli scalati, potrà letteralmente sbizzarrirsi con il caschetto! Tra i tagli più richiesti al parrucchiere c’è, senza dubbio, il caschetto corto scalato asimmetrico, molto duttile e versatile. Per quanto riguarda gli haircut scalati tra cui poter scegliere, segnaliamo in particolar modo il caschetto scalato lungo davanti e corto dietro, molto diffuso tra le star come Rihanna e Beyoncé. Questo taglio di capelli dona molto alle donne dalla forte personalità e con uno stile grintoso, rock. A chi sta bene il caschetto corto scalato, quindi? Anche in questo caso, è arduo individuare una donna a cui questo hairstyle non doni. Consigliamo di evitarlo, però, a chi ha il viso molto tondo, onde evitare di metterlo maggiormente in evidenza. Qui, tante idee in termini di tagli di capelli per donne curvy.

    Il caschetto asimmetrico lungo

    caschetto asimmetrico lungo

    Se non si desidera stravolgere con un taglio di capelli drastico il proprio look, consigliamo di optare per un caschetto medio lungo asimmetrico. Un hairstyle di questo genere incornicia il viso al meglio e rende immediatamente più armonici i lineamenti, specialmente se si decide di sfoggiare un caschetto sfilato asimmetrico lungo che arrivi quasi alle spalle.Il taglio di capelli a caschetto sfilato asimmetrico è molto in voga e, inoltre, rientra tra i tagli di capelli perfetti per le donne mature.

    Il caschetto asimmetrico corto

    caschetto asimmetrico corto

    Senza ombra di dubbio, il caschetto corto scalato asimmetrico è quello più richiesto nei saloni di bellezza. Questo tipo di hairstyle si addice in particolar modo a chi presenta un viso tondo che ha bisogno di essere sfinato e non ulteriormente ammorbidito. Complice la predilezione dello star per questo haircut, anche il taglio a caschetto corto dietro lungo davanti riscuote un discreto successo tra le beauty addicted e rappresenta in molti casi la soluzione ideale per darci un taglio senza rinunciare alla femminilità. Nello specifico, segnaliamo il caschetto asimmetrico corto dietro e lungo davanti con frangia o con ciuffo laterale, elegante e davvero molto raffinato nel suo insieme.

    Il carrè asimmetrico lungo davanti

    carrè asimmetrico lungo davanti

    Un’idea molto chic e anche sexy è rappresentata dal carrè asimmetrico come quello di Victoria Beckham (lo trovi nella gallery). L’ex Spice Girl, infatti, sfoggia da anni un carrè lungo asimmetrico su capelli scalati molto sensuale e moderno, ispirando con il suo look tantissime altre donne. Il carrè asimmetrico lungo è molto in voga, specialmente se è la parte anteriore ad essere più lunga, lasciando invece il collo quasi scoperto posteriormente. Questo hairstyle è particolarmente indicato per chi ha i capelli lisci, ma anche le mosse e le ricce possono sfoggiarlo per enfatizzare ulteriormente il dinamismo della loro chioma.

    Nella gallery, tantissime foto di tagli a caschetto asimmetrico.