Tagli di capelli estate 2012: un’idea per ogni forma del viso [FOTO]

da , il

    Sta per arrivare la bella stagione e spesso le ragazze hanno anche voglia di cambiare taglio di capelli: così, per quest’estate 2012 siete indecise sul da farsi? Che proposte vanno di moda? Cercheremo di rispondere a tutte queste domande, dando anche delle indicazioni su quale scegliere in base alla propria forma del viso, dicendo cosa bisogna evitare. Per avere qualche idea più precisa, date un’occhiata alla fotogallery qui sotto, che vi aiuterà a scegliere l’idea giusta per voi.

    Il primo passo è capire cosa è trendy la prossima stagione e cosa invece è passato di moda, facendo davvero il suo corso. Rimane al passo con i tempi l’effetto naturale: largo quindi a onde per i capelli lunghi e uno stile casual molto sfilacciato per quelli corti. Anche in materia di colore vanno di moda i riflessi naturali con tecniche come lo Shatush o il Balayage, con piccole ciocche di poco più scure rispetto al vostro naturale, oppure un ‘effetto mare’ sui capelli, con le punte più chiare e l’attaccatura del vostro colore.

    Il liscio lungo e perfetto sembra davvero aver fatto il suo corso negli scorsi anni, anche se la versione con frangia e caschetto rimane di moda. Solo per le più aggressive, c’è poi uno dei must usati anche da molte star del mondo dello spettacolo: rasati da un lato e lunghi dall’altro. Dedicato solo a chi ha proprio voglia d’osare. Usatissimo nei tagli corti, è molto più drastico in quelli lunghi: da usare con estrema cautela per non tornare a casa piangendo dopo essere state dal parrucchiere. Stabiliti questi criteri possiamo ora dare un’occhiata ai tagli che stanno bene sulle diverse tipologia di viso.

    Partiamo da quello ovale. Potete davvero optare per i tagli più alla moda senza avere nessun tipo di rimorso, perché vi adattate a tutto, non avete limiti sulle linee. Se avete i capelli lunghi un’idea è proprio quella di lasciarli cadere sulle spalle senza piega, con un po’ di schiuma per capelli, che li rende più voluminosi. Se avete i capelli dritti come spaghetti e volete renderli più voluminosi, potete optare per una permanente blanda, che vi permette di rimanere sempre in ordine o ricorrere ai bigodini. La riga dei capelli sta solo al vostro gusto: laterale, frangia, ciuffo o capelli tutti tirati indietro, in un’acconciatura alla moda, come la coda di cavallo.

    Andiamo avanti con il viso tondo, dovete evitare due cose: la riga centrale e la frangia dritta e netta. I vostri difetti verranno solo accentuati mentre una riga laterale può puntare l’attenzione sugli zigomi e dare l’effetto ottico di una forma più allungata. È comunque consigliato un taglio medio lungo, che arrivi almeno alla lunghezza del mento, per incorniciarne la forma. E il viso squadrato? Evitate le linee nette che accentuano i vostri spigoli, puntate su ciuffi laterali e scalati dolci, che ammorbidiscono il vostro ovale.