Taylor Swift crea la sua personale fragranza Elizabeth Arden

da , il

    Taylor Swift crea la sua personale fragranza Elizabeth Arden

    Avviata la carriera di attrice e cantante, Taylor Swift va incontro alla possibilità di divenire anche una designer di fragranze, tra una tappa e l’altra del tour, e lo fa nel migliore dei modi, firmando un importante accordo con l’azienda Elizabeth Arden, recentemente fattasi notare per la realizzazione dello speciale fondotinta minerale Pure Finish Mineral Powder Foundation. Vent’anni, un album ai primi posti delle classifiche di mezzo mondo, ‘Speak Now’, e tanto riscontro positivo da parte di numerosissimi fan hanno permesso alla Swift di divenire il volto simbolo per il prossimo autunno 2011 della nuova fragranza e dei nuovi prodotti per il corpo targati E.A.

    La fragranza creata appositamente per Taylor Swift sarà frutto di un esperimento che combinerà alcuni tra i diversi aromi preferiti dell’artista, e per questo detesterà sicuramente molte sorprese. Il concetto dal quale nasce è che il profumo è visto come un mezzo attraverso il quale si ritorna indietro nel tempo, in particolare è capace di far ricordare posti e persone lontane eppure sempre impresse nella nostra mente.

    «Siamo molto entusiasti di collaborare con Taylor Swift» – annuncia Ronald Rolleston, Vice Presidente Esecutivo della Elizabeth Arden – «Il suo divenire in poco tempo una superstar è stato per noi un vero e proprio colpo di fulmine; il successo di vendite e i premi ricevuti in così poco tempo hanno dimostrato quanto la ragazza abbia del talento, ma per noi è importante anche quello che adesso la giovane artista rappresenta, ovvero un modello a cui ispirarsi, viste le tante fan che ha a livello mondiale e che crescono giorno dopo giorno. Per questo non vediamo l’ora di lanciare una fragranza che possa riflettere le peculiarità di Taylor Swift, cantante statunitense tanto amata tra i giovani».

    Sono ormai un paio di anni che sempre più star cedono al fascino del settore della profumeria, vedi Justin Bieber, Britney Spears, in formissima nello spot promozionale, Katy Perry con Purr, quindi il passo della Taylor Swift nei confronti della Elizabeth Arden non appare del tutto inaspettato. Quel che incuriosisce è sicuramente la creazione che ne verrà fuori, oltre ai packaging che verranno realizzati per questa speciale occasione.