Tendenze capelli 2016: gringe, il nuovo trend tra frangia e ciuffo [FOTO]

da , il

    Tra le tendenze capelli 2016 rientra senza dubbio il gringe, il nuovo trend tra frangia e ciuffo. Di che si tratta? Sostanzialmente questa tendenza non rappresenta una novità (Brigitte Bardot e molte altre grandissime donne del mondo dello spettacolo ne sono state vere e proprie pioniere!), ma piuttosto un modo, anche piuttosto comodo, di ovviare al problema della ricrescita della frangia lasciandola libera di crescere sulla fronte e portandola aperta o di lato, proprio come un ciuffo. Sono tantissime le celebrities che si sono fatte recentemente conquistare dal fascino del gringe: sfogliate la gallery per scoprire chi sono e tante idee glamour e chic per assecondare il nuovo trend della stagione.

    Quante volte portando la frangia ci si chiede come risolvere il problema della ricrescita? La frangia, infatti, è raffinata e glamour ma, al contempo, risulta ostile a noi donne in quanto richiede molta “manutenzione” quando si appresta a crescere. Ci viene in aiuto una delle nuove tendenze capelli di questo autunno/inverno 2015-2016, già apprezzatissima ed estremamente diffusa tra le star: parliamo del gringe, il nuovo trend tra frangia e ciuffo che ha fatto impazzire Alexa Chung, Freja Beha, Sienna Miller e molte altre.

    Il nome deriva dalla fusione del termine “fringe” (frangia in inglese) e l’espressione “grown out” (superare, crescere) ed è stato coniato da George Northwood, maestro dell’hairstyle che si prende cura della chioma di molte attrici e modelle, tra cui, appunto, la fashion icon Alexa Chung. Questo neologismo rende molto bene l’idea di cosa sia il gringe, ossia una sorta di frangia lunga che viene lasciata aperta sulla fronte o portata lateralmente, proprio come si è solite fare abitualmente con il ciuffo, per questo reputato più versatile.

    A onor del vero non si tratta di una novità (Claudia Cardinale, Brigitte Bardot e Farah Fawcett, infatti, sono solo alcuni dei grandi nomi di star del passato ad aver fatto sfoggio di questa tipologia di frangia-ciuffo) ma è stato accolto con lo stesso entusiasmo di quando ci si imbatte in qualcosa di nuovo. Questo trend si rivela essere davvero molto pratico in quanto risolve il problema non da poco della ricrescita della frangia ed è molto eclettico, in quanto perfetto con tutti gli styling, dal liscio al mosso, e per qualsiasi acconciatura, dai capelli lasciati sciolti e liberi sulle spalle a quelli raccolti con coda o chignon, in tutte le sue varianti, sino ad arrivare ai semiraccolti tanto di tendenza nell’ultimo periodo, come l’half bun.

    Sfogliate la gallery per scoprire il nuovo trend capelli del 2016, il gringe, e tante idee tutte da imitare per farlo vostro.