Tendenze capelli per la Primavera/Estate 2015 [FOTO]

da , il

    L’inverno sembra non darci tregua ma si fanno già sentire vivide e chiare le tendenze capelli per la primavera/estate 2015. Sono tantissime le proposte per acconciare le nostre chiome che ci arrivano come sempre dalle principali passerelle e dai backstage del mondo della moda: si alternano torchon, di piccole e medie dimensioni, trecce elaborate ed altamente scenografiche, ponytail, di semplice realizzazione o ornate con dettagli multicolor, e tantissimi accessori di ispirazioni estremamente diverse tra loro. Sfogliate la gallery per scoprire tutte le principali tendenze per i capelli della prossima stagione calda.

    Il mondo della moda, come sempre, anticipa le stagioni e per questo hanno sfilato in passerella ormai già da diversi mesi look strabilianti e super glamour, pronti a lanciare quelle che saranno le principali tendenze che spopoleranno in termini di capelli in vista dei prossimi mesi. Un elemento comune a molti degli hairstyle che abbiamo scovato in passerella e nei backstage è indubbiamente la naturalezza, sposata al totale rifiuto di tutto ciò che è troppo artificioso e costruito. Per questo, così come già accaduto per la scorsa primavera estate 2014, saranno di gran moda le onde tra i capelli, morbide e fluttanti, effetto beach waves.

    Il volume e la dinamicità della chioma saranno protagonisti della prossima stagione, che si tratti di capelli sciolti o raccolti, realizzando acconciature piuttosto semplici e casual, molto spesso impreziosite e vivacizzate dall’utilizzo di accessori per capelli molto vari tra loro, dalle bandane di Veronica Beard ai maxi foulard di Missoni, passando per le rose di Dolce e Gabbana e i diademi da principessa di Chanel. Parlando di tagli, sembra proprio che siano i capelli lunghi o di media lunghezza a prevalere, vincendo sui capelli corti che invece, dopo aver imperversato sulle passerelle delle ultime stagioni, sembrano non accogliere i gusti di stilisti e addetti ai lavori.

    La pony tail, ossia la classica coda di cavallo, è una delle idee più suggerite, naturalmente rivisitata e rivestita di nuova personalità: si fa estrosa ed eccentrica per MSGM, con un laccio fluo che si distingue tra i capelli, mentre è bassa e disciplinata per Salvatore Ferragamo. Estremamente di tendenza anche lo chignon, in tutte le sue varianti: altissimo e lucido, dal mood decisamente classico, per Carolina Herrera, mentre è voluminoso per Nanette Lepore. Donna Karan, invece, opta per uno chignon basso leggermente scompigliato, nulla a che vedere con quello monumentale e lussuoso, quasi regale, di Dolce e Gabbana.

    Sfogliate la gallery per scoprire tante idee tutte da imitare e scovare le principali tendenze capelli dei prossimi mesi.