Tendenze capelli primavera 2013 alla NYFW

da , il

    Tendenze capelli primavera 2013 alla NYFW

    Alla NYFW Spring 2013 vanno in scena in anteprima le tendenze capelli primavera 2013 tra livelli di follia non precisati che danno vita a capigliature ultra piatte o voluminose stile anni ’80. Per la prima volta gli stilisti non si danno una regolata e si assiste una esplosione di stili, usando termini come ‘rocker’ o ‘selvaggio’, per descrivere le loro creazioni, opera come sempre di professionisti del settore trucco e parrucco. Assolutamente da tenere presenti le nuove tendenze 2013 provenienti dalla settimana della moda newyorkese.

    Tendenze capelli primavera 2013 Donna Karan, Rodarte e Karen Walker

    Le modelle di Donna Karan si presentano con gli occhi cerchiati di rosa e capelli effetto ‘out of bed’ oppure ‘scompigliati dal vento’, come se fossero appena uscite da una galleria in sella ad una moto. Pettinature da crazy rocker in contrasto con il trucco occhi molto femminile. Non si può difatti distogliere lo sguardo dal look delle modelle che nel complesso piacciono molto. L’idea è di Charlotte Tilbury e di Eugene Souleiman. La colpa della tendenza delle acconciature e del make up fantasy visto sulle passerelle di Rodarte si deve a Rihanna. Numerosi i professionisti del settore, come il team Kérastase di Odile Gilbert, che hanno puntato sul finto – rasato applicando chili e chili di gel. In particolare le modelle di Rodarte presentavano questo finto rasato grazie ad un effetto super piatto dei capelli tirati da un lato all’altro dell’orecchio, lasciandone in mostra solo uno accessoriato da molti orecchini metallici. Karen Walker opta invece per una frangia molto lunga ad un livello completamente nuovo. Durante la sua sfilata per le modelle è stato difficile camminare sulla passerella in maniera disinvolta, a giudicare dall’inclinazione della testa, ma l’idea della frangia extra – lunga potrebbe facilmente riservarsi un posto tra i presunti must della stagione primavera – estate 2013.

    Tendenze capelli primavera 2013 Peter Som e Vera Wang

    Il look delle modelle di Peter Som conquista al primo sguardo. Romantiche, floreali e pienamente primaverili, con highlights colorati su una base di colore pienamente autunnale come il rosso / marrone cioccolato, curati dal team Wella. Strati di colore tra i capelli che si coordinano perfettamente alle altre nuance pastello utilizzate sia sul viso che sulle mani. Sulle altre passerelle le modelle sfoggiano capelli ondulati in vari modi oppure code di cavallo caratterizzate da uno stile anni ’80, riportando indietro nel tempo e alle acconciature alla Jem e le Holograms. Quando una donna chic incontra lo stile punk, Oscar de la Renta dimostra sulla sua passerella che il frutto di tale unione sono dei capelli intrecciati in maniera casual con extension dalle colorazioni fluo in blu, rosa e giallo, creazione di Orlando Pita. Il make up artist Revlon, Gucci Westman, che nel mese di settembre è protagonista con la sua splendida The Shanghai Collection, Revlon Autunno/Inverno 2012-2013, porta avanti l’idea di una bellezza francese e sofisticata applicando un mix di due rossetti dai pigmenti caldi. Un trucco occhi smokey eyes non crea ormai stupore, a meno che non vi siano tonalità di rosa e ora come è accaduto nel backstage di Vera Wang. Per accentuare l’effetto ‘passione travolgente’ il parrucchiere Paul Hanlon tira indietro i capelli creando letteralmente un turbante e fermando i capelli al centro. Assolutamente da provare.