Testanera Palette: colorazione professionale a casa

da , il

    Testanera Palette: colorazione professionale a casa

    Oggi voglio proprio rendervi partecipi della mia scoperta. Sabato sono andata dal parrucchiere, un mago dei capelli che mi hanno consigliato e da cui sono andata un paio di volte per tagliarmi i capelli. Ho iniziato a farmi la tinta 9 mesi fa, inizialmente a casa, poi ho deciso di farmela fare ogni tanto dal mio parrucchiere di fiducia, che però si trova nella mia città di origine, a 500 km di distanza da dove sono ora, quando tornavo a casa a trovare amici e parenti. Sabato ho deciso di andare da questo parrucchiere consigliatomi, famoso per la sua professionalità, e affidarmi a lui non solo per il taglio ma pure per il colore. Risultato deludente: il mio portafoglio si è svuotato e il colore dei miei capelli aveva tutta l’apparenza del grigio topo. Porto i capelli biondi e nell’ultimo periodo quasi tendenti al platino avendo un taglio estremamente corto. Ora ho ricominciato a farli crescere un pochino e volevo fare un colore più caldo…e invece sono uscita dal salone con un biondo cenere spento, talmente spento che la mia carnagione sembrava quasi grigia talmente la buttava giù. Presa dalla disperazione ho deciso di provare a farmi una nuova tinta a casa per rimediare al danno…e ho trovato la tinta delle tinte: Testanera Palette.

    Sono stata mezzora dallo scaffale della profumeria per studiarmi tutte le tinte che il mercato offriva…il rischio di un risultato catastrofico è sempre in agguato quando si decide di fare la colorazione a casa. Rischiavo di ritrovarmi con i capelli giallo canarino, grigio metallizzato, biondo spento (uguale a quello fatto dal parrucchiere) o addirittura riflessi verdi, come accade quando si sbaglia gradazione di biondo che fa reazione con il nostro colore naturale. Insomma, un bel dilemma, non volevo rifarmi la tinta biondo perla tendente al platino di qualche mese fa perchè ormai avevo in testa il biondo caldo e volevo ottenerlo. Frugando tra le varie scatole di tinte ho trovato questa nuova proposta di Testanera, Palette. Mi sembrava convincente, assicurava innanzitutto un’ottima protezione e cura del capello (2 tinte in 2 giorni non sono proprio raccomandabili) e un risultato impeccabile per un colore pieno di riflessi. Dopo attenta riflessione, acquisto la tinta e vado a casa. Preparo tutto l’occorrente, tengo in posa 45 minuti come indicato, lavo, applico il fissatore di colore compreso nella confezione, risciacquo, asciugo e….un’incredibile soddisfazione nonchè grandissimo sospiro di sollievo mi pervadono! Il colore è splendido! Un biondo caldo, assolutamente non tendente al giallo, estremamente naturale e il capello è morbidissimo, ancora di più di quando sono tornata dal parrucchiere! Voto 10 e lode, mai trovata una tinta fai da te così perfetta!

    Mi sono un po’ dilungata nel racconto proprio per tutte quelle che preferiscono farsi la tinta a casa e per quelle che vorrebbero provare. Una colorazione davvero perfetta, come dal parrucchiere. Sembra una pubblicità ma è proprio così! Testanera Palette è una tinta arricchita con Nutri-Protect Complex, una formula che contiene Pro-vitamina B5 e proteine del grano. Questa sua composizione è in grado di ricostruire il capello dall’interno, proteggendone la superficie esterna e i capelli sono subito più morbidi, come se avessero fatto una lunga maschera nutriente. Il risultato è un colore impeccabile, intenso e luminoso. Potete scegliere tra ben 18 nuances, dal biondo chiarissimo (quello che ho fatto), al nero, passando per il biondo miele, castano nocciola e il rosso intenso. Ognuna sono certa che troverà il suo colore: provare per credere!