Top Coat migliore per l’estate

da , il

    Top Coat migliore per l’estate

    A meno che non abbiate ricoperto le vostre unghie con delle formule alla base acriliche o in gel, la vostra manicure ha allora bisogno di un top coat per suggellare la creazione. La scelta di uno smalto fissativo può però determinarne la durata, per questo abbiamo bisogno del migliore top coat, soprattutto d’estate quando la manicure è spesso sottoposta ad applicazioni di smalto veloci, acqua del mare e raggi UV, tra le cause di un invecchiamento precoce delle unghie. Tra le mille formule presenti, siamo quindi andate alla ricerca del top coat che fornisca una base e una finitura resistente e coprente, da utilizzare anche da solo se amate sfoggiare una manicure curata ma incolore.

    Seche – Vite Dry Fast Top Coat

    Molti professionisti del settore hanno definito tale top coat tra i più veloci nell’asciugatura e dalla lunga durata. Con una capacità di resistenza che va da cinque a sette giorni, lo smalto fissativo dell’azienda SECHE si rimuove quasi da solo, con un solo lato negativo: l’odore. Con il top coat Vite Dry Fast sembra quasi di avere della vernice da parete sulle unghie.

    Deborah Lippmann – Ridge Filler Base Coat

    Se avete delle creste sulle unghie o nail art irregolari, come potete far aderire il vostro smalto nel migliore dei modi? La soluzione è lo smalto Ridge Filler Base Coat della D.L. Strato di colore beige alla base sulla quale realizzare la vostra manicure d’effetto, in modo da avere una tela liscia sulla quale operare.

    OPI – ChipSkip

    Verificate che lo smalto non vada da nessuna parte con questo prodotto unico firmato OPI, azienda leader nella produzione di smalti. ChipSkip fornisce una base adesiva sulla quale aderisce lo smalto, utilizzato sia per manicure che per nail art pedicure creative. La formula chiara può sembrare leggera come l’aria, ma quando il colore dura una settimana intera senza scheggiature, non se ne può più fare a meno.