Trattamenti di bellezza: la disintossicazione

da , il

    Trattamenti di bellezza: la disintossicazione

    In alcuni momenti dell’anno ci sentiamo particolarmente pigri, lenti, la pelle del viso sembra malaticcia, e manifestiamo dei problemi digestivi, se è così che vi sentite ultimamente allora forse è giunto il momento praticare una disintossicazione, tecnica antica utilizzata da molte medicine orientali come la medicina ayurvedica e cinese. La disintossicazione serve a eliminare le tossine nel corpo, la conseguente salute che ne deriva aiuta a far tornare l’antico splendore anche alla pelle donando decisamente bellezza e freschezza. Tramite la disintossicazione il corpo elimina le tossine, la tecnica viene utilizzata quando gli organi solitamente usati dal corpo per il medesimo scopo, quali reni, intestino, polmoni, sono affaticati dal troppo lavoro.

    Ma in cosa consiste la disintossicazione? Per esempio la si ottiene attraverso il digiuno, diminuendo le tossine esterne, come alcool o caffè, sigarette, zuccheri raffinati e grassi saturi, i quali agiscono come tossine nel corpo e sono ostacoli per il processo di guarigione. Inoltre viene consigliato di ridurre l’uso di prodotti detergenti e per la cura personale con base chimica da sostituire con prodotti e cosmetici naturali. Contenere lo stress e imparare a rilassarsi è un ulteriore passo verso la disintossicazione, lo stress attiva il corpo e fa rilasciare gli ormoni dello stress nel sistema, questi ormoni, utili in determinate circostanze come gare o simili, ma in grande quantità creano tossine e rallentano gli enzimi di disintossicazione nel fegato. Yoga e meditazione sono modi semplici ed efficaci per alleviare lo stress.

    Alcuni consigli per attivare il processo di disintossicazione possono essere: mangiare molta fibra, verdura e frutta, bietole, ravanelli, carciofi, cavoli, broccoli e alcune alghe sono alimenti disintossicanti. Pulire e proteggere il fegato prendendo erbe come la radice di tarassaco, bardana e cardo mariano, e bevendo tè verde. Prendere vitamina C, che aiuta l’organismo a produrre glutatione, un composto di fegato che allontana le tossine. Bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Respirate profondamente per consentire all’ossigeno di circolare in modo più completo attraverso il sistema