Trecce per l’Estate 2017: unicorn braids e parting plaits

Hanno dei nomi difficili da ricordare, ma sono proprio adatti a delle trecce destinate a non passare innosservate come queste! Parliamo delle unicorn braids e delle parting plaits, tra le acconciature dell’estate 2017 più gettonate tra le beauty addicted e sui social.

da , il

    Le unicorn braids e le loro “colleghe” parting plaits rientrano tra le acconciature più belle del momento. Si tratta di trecce particolari per l’estate 2017 che promettono di fare scintille tra le appassionate dei look più originali e ricercati. Questi nomi apparentemente complessi tradiscono la vera natura di queste tipologie di hairstyle: si tratta, sostanzialmente, di trecce che dividono la chioma in sezioni, ricalcando solitamente la riga, e di trecce che partono dalla testa rendendo la nostra chioma simile alla criniera di un unicorno. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

    Parting plait, la treccia sulla riga dei capelli

    Parting plaits

    Tra le acconciature più belle di Chiara Ferragni, le parting plaits sono delle trecce che dividono i capelli in sezioni, solitamente realizzate sulla riga – centrale o laterale che sia – oppure lateralmente per dare movimento ad acconciature semiraccolte o ai capelli sciolti.

    Le trecce di lato rappresentano un vero e proprio trend per le esponenti dello showbiz, che spesso e volentieri sfoggiano questo genere di acconciatura non solo per il proprio tempo libero ma anche sul red carpet, nobilitando un hairstyle apparentemente semplice allo status di acconciatura elegante e da gran sera.

    Si tratta di trecce che in modo simile alle boxer braids, altra tendenza delle ultime stagioni, partono strette dalle radici confluendo poi nella chioma sciolta o fungendo da ornamento per chignon, code di cavallo e altre acconciature più o meno strutturate.

    Unicorn braid, la treccia unicorno

    unicorn braid

    Che gli unicorni siano ormai diventati un trend popolarissimo è fuori discussione, ma chi avrebbe mai detto che ben presto avrebbero conquistato anche il mondo del capello?

    Una delle prime e sfoggiare i cosiddetti #UnicornHair è stata Sienna Miller.

    L’attrice ha esibito nel corso di un evento hollywoodiano una treccia centrale molto precisa e disciplinata, portata con i capelli sciolti.

    Di lì a poco, sul web è stata “unicorn braids-mania”!

    Le varianti sul tema tra cui potersi destreggiare sono davvero tantissime, dalla treccia singola abbinata alla chioma mossa e sciolta al mix di unicorn braids e trecce da boxer, uno dei trend capelli più popolari su Instagram del 2017.

    Nella gallery, tutte le idee più belle per il tuo hairstyle estivo a colpi di intrecci!