Trend capelli primavera estate 2012: le trecce rimangono un must [FOTO]

da , il

    Ci aveva tenuto compagnia già la scorsa estate, ma sembra proprio che tra i trend capelli della prossima stagione 2012, la treccia rimanga un vero e proprio must in fatto d’acconciature. Sarà forse per la sua incredibile versatilità, ma questo modo di creare pettinature originali con la propria chioma prosegue anche nei prossimi mesi. Ce l’hanno ricordato gli stilisti di mezzo mondo, riproponendola in diversi stili su tutte le loro passerelle, diventando quasi un accessorio delle loro collezioni d’abbigliamento. Per avere qualche idea più precisa, da sfoggiare durante le calde giornate estive, date un’occhiata alla fotogallery qui sotto.

    Una delle più di moda continua ad essere quella a lisca di pesce. È forse anche la più complessa da realizzare, ma bastano un po’ di consigli per non perdersi troppo. È come una doppia treccia e dovete dividere i vostri capelli in due sezioni, partendo dalla metà del cuoio capelluto. Cominciate dal lato destro, usando il mignolo e l’anulare per afferrare una piccola ciocca di capelli dalla parte posteriore del lato destro. Aggiungete questa sezione scorrendo sul lato sinistro e piegandola con la mano sinistra.

    Dopo aver aggiunto una ciocca alla vostra sinistra, girate a sinistra con il mignolo e prendete una ciocca dal retro della sezione di sinistra. Con un dito aggiungetela alla vostra sezione a destra. Continuate a tessere ciocche da sinistra e destra. Il risultato è migliore più sono sottili le ciocche. Anche un po’ d’effetto spettinato non sta male a quest’acconciatura.

    La lisca di pesce non è certo l’unica variante di questa moda dell’estate 2012. L’effetto naturale è un trend in tutto e per tutto, dai capelli lasciati cadere sulle spalle fino all’effetto bagnato, qui prontamente ricreato con prodotti specifici. Effetto naturale infatti non vuol dire certo non curato: per ricreare uno stile spettinato spesso ci vuole più tempo rispetto a una piega normale e liscia. Dicevamo quindi che il trend da ragazza un po’ causal e hippie è tornato di moda, accompagnato dal tripudio di motivi floreali che si vedono in tutte le collezioni d’abbigliamento nei negozi di tutto il mondo. Le trecce quindi possono essere solo un motivo laterale, o riguardare ad esempio solo il ciuffo dei nostri capelli.

    Ciocche di capelli che a lato diventano piccole trecce sono davvero un’idea un po’ originale per discostarsi dalla classica treccia lunga. Da aggiungere sicuramente sono gli accessori: largo a fiori ed elementi di cuoio molto anni ’60, ma non dimentichiamoci dello stile un po’ optical, lucido ed elegante, da abbinare magari a una treccia laterale. Sono tante le star che hanno optato per questa pettinatura sui red carpet delle manifestazioni internazionali: per vedere cosa hanno scelto, guarda la fotogallery.