Trucco alternativo per gli occhi: pizzo a mò di ombretto

da , il

    Volete sbizzarrirvi e sfoggiare un trucco alternativo per gli occhi davvero particolare? Provate con l’applicazione del pizzo a mo’ di ombretto: l’idea in sé non sembra facilmente realizzabile ma grazie alle spiegazioni presenti nel video tutorial della Make Up Artist Michelle Phan, riuscirete a riprodurre da sole questo trucco apparentemente troppo complesso. Scopriamo insieme il materiale che dovrete procurarvi e poi passiamo alla pratica!

    Occorrente:

    -Pizzo di colore nero

    -Forbici

    -Colla per trucco del viso

    -Eyeliner liquido nero

    -Kajal nero

    -Blush rosato

    -Rossetto in crema color mattone

    -Pennellino sottile per applicazione del rossetto

    Procedimento:

    Il procedimento in realtà è piuttosto semplice: basta ritagliare alcuni piccoli frammenti di pizzo nero, definendo la forma e la grandezza delle vostre palpebre.

    Una volta creati gli ombretti di pizzo, potrete passare all’applicazione utilizzando la colla specifica per il trucco degli occhi.

    Michelle dopo l’applicazione, ridefinisce il contorno dell’ombretto con un tratto di eyeliner nero, così da rendere lo sguardo ancora più intenso e penetrante.

    Tocco di classe:

    Potete aggiungere ulteriore magnetismo ai vostri occhi applicando sulla rima palpebrale inferiore delle ciglia finte di piume nere. Sarete irresistibili!

    Infine spolverate gli zigomi con un blush rosato ed applicate un rossetto color mattone utilizzando un pennellino sottile. Il gioco è fatto!

    Potreste decidere di sfoggiare questo trucco alternativo per gli occhi anche durante la notte di Halloween, magari accostandolo ad un abito trasparente in pizzo nero e a qualche accessorio piumato a richiamare le ciglia finte.

    Sarebbe insostituibile per una serata alla Eyes Wide Shut.