Trucco anni ’60 per Costello Tagliapietra

da , il

    Trucco anni ’60 per Costello Tagliapietra

    Nel Backstage della sfilata Fall/Autunno 2011 di Costello Tagliapietra, le modelle divengono icone degli anni ’60 e ’70: dalle mura quotidiane alla sala da ballo con occhi evidenziate da ombretti pastello e labbra rosso-arancio e capelli voluminosi. I make up artisti presenti sono Lisa Butler (Make up) per la MAC Cosmetics, Nelson Vercher (Capelli) per Rita Hazan e Wingle Angie (manicure) per CND. Per lo show Costello Tagliapietra crea una femminilità vincolata dagli anni ’60 e dalla sessualità disinvolta degli anni ’70, che si riflette in marcati schizzi di colore e volume creato con i bigodini. Le modelle sembrano manichini provenienti dai grandi magazzini.

    Il trucco occhi è caratterizzato da leggere tonalità pastello sul verde – grigio, mentre per le labbra si punta ad un elettrico arancio-rosso. Nel frattempo i capelli raggiugono diverse altezze, riprendendo un pò lo stile di Olivia Newton John in Grease e anche quello della casalinga sul finire degli anni ’60 in America. Per ottenere tale trucco i prodotti sono tutti della MAC. Innanzitutto bisogna creare una carnagione sul pesca – beige con un fondotinta cremoso, evidenziando i zigomi con un prodotto dall’effetto illuminante, come il LIGHT OF MY EYES che potete trovare nel nuovo campionario della Miss Broadway. Sugli occhi ombretto chiaro all’interno che diviene scuro verso l’esterno. Mascara leggero sia sulla parte inferiore che superiore. Completate con una passata sulla bocca di gloss brillante rosso-aranciato o una generosa applicazione di lipstick Sheen Supreme MAC, seguita da una piccola quantità di gloss trasparente che parte dal centro del labbro inferiore.

    Per i capelli basta una Mousse da applicare dalla radice e sulle due ciocche di capelli, in cui sono stati divisi i capelli, per terminare con due grandi boccoli. Infine arricciare le estremità con un ferro per esaltare ed evindeziare l’effetto mosso e passare la lacca per capelli Spritz L’Oréal Elnett. Sulle mani smalti CND: mescolate in parti uguali Brilliant White con Silver Chrome e qualche goccia di Bicycle Yellow. Alla tonalità miscelata aggiungete poi qualche goccia di Green Scene e infine aggiungete il coat Super Matte per avere una finitura satinata testurizzata.