Trucco anni 80: il ritorno sulle passerelle

da , il

    Trucco anni 80: il ritorno sulle passerelle

    Il trucco anni 80 ritorna a far parlare di se sulle passerelle in una interpretazione decisamente rock ‘n roll. Proclamato alla radio negli anni ’50 da quel momento il genere musicale detta una serie di tendenze che ancora oggi sono diffuse. Non si parla solo di collezione di dischi o di preferenze musicali ma anche di uno stile moda e make up, che nel tempo ha fatto strada, adattandosi ai must e variando i trend di bellezza fino ad essere preso nuovamente d’assalto dai professionisti del settore. Sulle passerelle delle recenti fashion week capelli voluminosi dall’effetto ‘rebelle’ o acconciature punk rock e eye liner marcati da cattiva ragazza.

    E’ pur vero che non tutte possono considerarsi delle vere hard rocker, come nel caso di Miley Cyrus che sul tappeto rosso degli MTV VMA 2012 ha provato a scrollarsi di dosso l’immagine di brava ragazza sfoggiando un nuovo taglio di capelli corti di tendenza genere punk rock, ma in giro per le metropoli le strade sono affollate di ragazze rock ‘n roll, quindi se vi sentite delle ribelle o state cercando di aggiungere un po di pepe al vostro stile quotidiano, date una occhiate ai make up suggeriti da alcuni stilisti e make up artist.

    Il mondo del rock ha diffuso negli anni un tipo di trucco occhi basato per lo più sull’uso dell’eye liner dalla linea alata o eccessivamente creativa. Prendete come esempio Soo Catwoman o Nina Hagen per un trucco occhi alato, oppure date una occhiata ad esempi più recenti come il Dior Haute Couture make up autunno 2012 2013 caratterizzato da eyeliner dai pigmenti vivaci sugli occhi in combinazione ad un ombretto dalla texture lucente. Acconciature arcobaleno, piercign, capi di abbigliamento triturati, sono i pionieri del genere anni 80. Ma oggi un trucco occhi grafico e marcato può anche essere elegante e moderno se alle sopracciglia curate e tirate vi è abbinato un rossetto nude, tra i colori moda di questa stagione autunnale. Allungate la forma degli occhi con i Dior Velvet Eyes oppure provate ad illuminare lo sguardo con un eyeliner colorato seguendo il suggerimento dello stilista Michael Kors.

    Gli anni 80 portano nel settore bellezza una forte dose di sguardi impertinenti audaci e zigomi rossi nitidissimi. Provate a tenere il punto focale del vostro make up sulle guance e sulle tempie con una tonalità calda, tipo cremisi o rosso bacca, e completate con un gloss trasparente sulle labbra per un effetto glam. In alternativa, potete abbinare un rossetto rouge ad uno smokey eyes intenso per essere sicuramente in linea con il make up futuristico di Lady Gaga.