Trucco di Halloween: l’angelo nero. Ecco come realizzarlo

da , il

    Ormai è giunta l’ora, stanotte è la notte da brivido dell’anno, e voi siete pronte con un trucco di Halloween? Se siete ancora indecise, potete provare questo make up da angelo nero. Qui vi diremo come realizzarlo, dando qualche consiglio anche sul vestito e sulle acconciature. Potete poi guardare la fotogallery per avere un’ispirazione in più.

    Per l’angelo nero le idee sono tante. Potete puntare a qualcosa di spaventoso, in stile zombie, oppure potete puntare su qualcosa di più sexy, come una sorta di vampira però più cattiva del solito. Il trucco seguirà quindi queste due alternative. Anche qui, come per il trucco da vampira per halloween, bisogna puntare molto sui contrasti: fondotinta molto chiaro e ombretto molto scuro. Per un fondotinta molto chiaro potete usare le BB cream, il nuovo make up che viene dall’Asia e vi permette una pelle completamente levigata e priva d’imperfezioni. Per l’ombretto invece, per un perfetto smokey eyes molto pesante, potete utilizzare due metodi: puntare direttamente su un prodotto che possa offrire più tonalità, come ad esempio il Dragon di Neve Cosmetics, un ombretto che è quasi tre ombretti insieme, oppure sul classico scuro, sfumato poi con altri colori.

    Per un effetto molto dark, potete allungare l’effetto scuro quasi coprendo tutta la zona fino al sopracciglio: l’angelo nero così sarà perfetto. Per accentuarlo ancora di più non dimenticatevi di passare l’ombretto scuro anche sotto l’occhio: se volete esagerare, potete anche far colare dell’eyeliner dagli occhi verso la guancia. Per evidenziare maggiormente lo scuro, potete creare un altro effetto contrasto, proprio tra ombretti: nella parte superiore rimanete sull’ombretto scuro, nella parte inferiore, usate delle linee di un altro colore, dal rosa, al rosso al fucsia.

    Ora passiamo al rossetto, assolutamente dark: vanno bene i colori dal nero al prugna, oppure anche un rosso, basta che le labbra siano molto accentuate. Se avete le labbra piccole e volete dare più volume, potete anche fare una forma che superi un po’ le vostre forme naturali, accentuando tutto con un gloss al centro delle labbra. Per le acconciature di Halloween potete usare diverse idee: dall’effetto cotonato ai capelli tirati indietro lucidi, fino alla coda di cavallo.

    Fondamentale per questo costume sono i colori: tutto deve essere rigorosamente nero, potete usare un vestito o se siete più organizzate una tunica con mantello e cappuccio, dal quale però devono spuntare le ali, vero trucco dell’angelo nero. Le potete comprare in un negozio specializzato in costumi oppure realizzare voi con cartone, piume e tanta colla. Se volete puntare su qualcosa di più sexy, invece dei pantaloni potete sfoggiare una mini gonna nera con delle calze velate scure: l’effetto angelo nero ci sarà comunque. Non passerete di certo inosservate.