Trucco geometrico: dal make up alle acconciature

da , il

    Se la bellezza Haute Couture 2011 vi aveva letteralmente conquistato, il trend del trucco geometrico allora non passerà di certo inosservato, come non è scappato all’occhio dei migliori make up artist. Trucco e capelli caratterizzati da cerchi, quadrati e triangoli, impressi sul corpo o sul viso, che celebrano le geometrie, anche attraverso l’uso di nuance forti e seducenti. L’alta moda continua a dettare tendenze, non sottovalutando l’importanza della matematica anche nel campo della bellezza.

    Sopracciglia dalla forma rettangolare, trucco occhi graficamente importante, e appliques conquistano la passerella di Dior, ma non è solo Euclide e le sue forme ad ispirare i make up artist. Il rapporto con l’antico, con l’architettura greca classica, sono responsabili di molti trend di bellezza, tutt’oggi di richiamo. Dalla forma dei nostri denti alla distanza dei nostri occhi, vediamo ripresentarsi dei modelli matematici su tutto il nostro viso. Utilizzate la matematica per trovare la vostra arcata sopraccigliare perfetta, in rapporto alla fronte e al bordo del naso, direttamente sopra la pupilla. Oppure, potete scolpire simmetria ed equilibrio tra i tratti del viso con contorni e luci.

    I colori pastello che assomigliano a sorbetti, con motivi grafici e geometrici evidenziati da ombretto e un uso appropriato dell’ eyeliner, attraverso il quale definire enormemente lo sguardo, sono i punti chiavi del trucco adoperato sulle modelle di Christian Dior. Il make up realizzato sotto la super visione della make up tra le più famose al mondo, Pat McGrath, già portavoce sulla passerella degli stilisti Viktor & Rolf del trend del make up 3d, trucco occhi alternativo, si fonde sul contrasto dell’ombretto pastello con la pelle opaca e pallida.

    Carolina Herrera acconciature geometriche

    Rimandare ad una bellezza geometrica, composta non solo da ombretti angolari, significa anche creare una sorta di coda cavallo / chignon triangolare come è successo sulle passerelle Spring 2011 e 2012 di Carolina Herrera, ad opera di Orlando Pita per Orlo Salon. Il successo della sua acconciatura con capelli raccolti semplici è la modellazione di capelli umidi con Moroccanoil Hydrating Styling Cream, per lisciarli e tenerli contemporaneamente morbidi. La crema Moroccanoil Lite è stata poi applicata alle estremità delle ciocche che ne avevano bisogno. Successivamente, Pita ha creato una parte centrale, prima di raccogliere i capelli indietro in una coda di cavallo bassa, ma non tirandola del tutto, per poi fermarla con un l’elastico. Il risultato non è complicato da realizzare e per aggiungere un tocco di morbidezza, basta allentare alcune ciocche sul davanti.

    Il settore che maggiormente trae ispirazione dalla geometria è quello dei tatuaggi, con possibilità di creazioni infinite e molto femminili, e lo sa bene soprattutto Matt Gone, l’uomo a scacchiera, con il 98% del suo corpo totalmente ricoperto di tatuaggi e che si è fatto tatuare anche gli occhi. Con le moderne tecniche di ombreggiature le linee acquistano una forza vibrante, spaziando dai disegni circolari a linee secche.