Trucco Halloween 2011: belle pallide, come Morticia Addams

Trucco Halloween 2011: belle pallide, come Morticia Addams
da in Bellezza, Trucco, Halloween, Trucco di Halloween
Ultimo aggiornamento:

    Per il trucco di Halloween 2011, vi proponiamo il metodo per essere belle e pallide, proprio come Morticia Addams. Seguite il tutorial allegato che vi spiega fin nei minimi dettagli come preparare un trucco d’effetto per una serata in discoteca o una festa fra amici. Per ora mettetevi comode e prendete appunti. Vi sveliamo il trucco per imparare il trucco di Morticia Addams. Scusate il gioco di parole.

    Calatevi nel personaggio

    Morticia è una vamp dalla pelle diafana e i lunghi capelli neri. Il suo look può essere chiamato gotico poiché veste sempre di nero, con abiti aderenti, lunghi e sexy. Sia nella serie televisiva, che la vede protagonista, che negli episodi al cinema, il personaggio è sempre truccato in modo da evidenziare un viso magro, cadaverico. Nella versione cinematografica è stato utilizzato addirittura un espediente di regia: il suo viso è sempre un po’ in ombra, tranne gli occhi. Questo dà risalto allo sguardo conferendo a esso, e solo a esso, luminosità e intensità. Con gli accorgimenti proposti nel post di oggi, riuscirete a ricreare attraverso il trucco, il medesimo effetto. Il tutorial è incentrato quasi per intero sul trucco occhi perché ovviamente è su di essi che dovrete lavorare maggiormente.

    Trucco occhi

    Mischiate il vostro fondotinta, quello che usate di solito, con un fondotinta bianco per ricreare l’effetto pallore; attenzione però a non esagerare con il bianco. Stendetelo sul viso con un pennello, come illustrato nel tutorial allegato e tamponate con una spugnetta, sia per eliminare il prodotto in eccesso che per fissare il resto sul viso. Applicate il correttore e poi stendete una cipria bianca sul fondotinta.

    Stendete sulla palpebra superiore dell’occhio, fin sotto l’arcata sopraccigliare, una matita bianca, sfumandola con la punta delle dita, come se fosse un ombretto. Sotto il sopracciglio applicate anche un ombretto bianco perlescente.

    Ora vi occorrerà un colore scuro per creare l’effetto chiaro-scuro: un grigio antracite andrà benissimo. Applicate al centro dell’occhio, in corrispondenza della piega dell’occhio il grigio antracite e sfumatelo, dopo aver disegnato con un pennello a punta, e lo stesso ombretto scuro in questione, una linea netta di confine. Stendete sul grigio, ma solo sulla palpebra mobile, dunque al di sotto della piega dell’occhio, ancora del bianco perlescente, in modo da creare un effetto brillante. Con il pennello a punta prelevate ancora ombretto grigio antracite e marcate ancora una volta la piega dell’occhio conferendole spessore. Applicate l’ombretto grigio anche sulla palpebra inferiore.

    Con un pennello angolato prelevate del’ombretto nero mat e scurite le sopracciglia. Mettete l’eyeliner, rigorosamente nero, sia sulla palpebra superiore che inferiore e infine applicate il mascara anch’esso nero.

    Trucco labbra e tocco finale

    Disegnate il contorno labbra con una matita trasparente, applicate un rossetto rosso scuro – o rosso acceso – aiutandovi con un pennellino. Se avete capelli lungi e scuri lasciateli al naturale altrimenti scegliete una divertente parrucca di color nero corvino e vestitevi come Morticia. Buon Halloween a tutte!

    592

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaTruccoHalloweenTrucco di Halloween Ultimo aggiornamento: Martedì 15/11/2011 18:14
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI