Trucco in piscina: il nuovo video tutorial di Clio Make Up

da , il

    Per molte donne la sola idea di apparire senza trucco al mare e in piscina è più che un abominio di natura. Le industrie cosmetiche ne sono perfettamente a conoscenza tanto da offrire una vasta gamma di trucchi waterproof e anche le truccatrici si sono specializzate appositamente per venire incontro a questa esigenza. Chiunque non avesse a disposizione delle make up artist in carne d’ossa può stare comunque tranquilla, data la presenza di make up tutorial in italiano. Maestra di questa nuova tendenza è Clio, che ci ha regalato questa volta un tutorial per il trucco in piscina.

    La simpatica Clio si cala, dunque, nei faticosi panni di chi desidera apparire perfetta anche dopo un bagno in piscina. La prima raccomandazione è naturalmente l’utilizzo di creme solari protettive, uguali sia per il viso che per il corpo. Occhio alle eventuali imperfezioni come i brufoli con l’applicazione del correttore sulle parti interessate. Sconsigliando l’utilizzo del fondotinta su tutto il viso, Clio passa al trucco per le sopracciglia, facoltativo nella maggior parte dei casi. Preferibilmente la make up artist usa prodotti in crema, più resistenti di quelli in polvere, e applica una cera per sopracciglia (sostituibile anche con un mascara trasparente) utile come fissante. Scartando la matita, che tende a sciogliersi trasferendosi sulla palpebra, Clio opta per un eyeliner in crema, da sfumare vicino all’attaccatura delle ciglia. Immancabile l’applicazione del mascara waterproof a cui si aggiunge l’applicazione del blush in gel su zigomi e labbra. Clio sconsiglia, inoltre, l’applicazione della cipria in estate per far respirare la pelle, raccomandando in caso contrario la costante pulizia del’applicatore apposito.

    Dopo una passeggiata accaldata il trucco ha resistito al sudore, eccetto il blush sulle labbra e il correttore, mentre in piscina la prova è positiva per mascara ed eyeliner a differenza del correttore, non coprente come quelli reperibili in farmacia. Non resta che emulare Clio, seguendone le raccomandazioni, per un’estate davvero waterproof!