Trucco minerale: cos’è e quali vantaggi apporta

da , il

    Trucco minerale: cos’è e quali vantaggi apporta

    Se vi parliamo di trucco minerale sapete cos’è e quali vantaggi apporta? Numerosi a quanto pare e ve li vogliamo descrivere. Ma partiamo da una piccola premessa che spiega la motivazione della loro nascita: a causa della sempre crescente voglia di naturale è comparso – sia nelle profumeria attrezzate che nei negozi della grande distribuzione – il trucco minerale. A supporto di questa scelta commerciale ci sono le recenti scoperte scientifiche, che hanno dimostrato come possa essere nociva la componente in parabeni e siliconi dei cosiddetti cosmetici tradizionali. I trucchi minerali dunque possono essere promossi: da prodotti alla moda a prodotti salutisti ed ecologici.

    Vantaggi dei cosmetici a base minerale

    • Al contrario dei normali cosmetici resistono all’acqua, pur senza la presenza al loro interno di olio. In questo modo la pelle respira liberamente. Non contengono additivi che ostruiscano i pori e dunque non sono causa di impurità come acne o brufoli.
    • Anche se sono in polvere possono essere trasformati in prodotto fluido, unendo loro acqua o creme idratanti.
    • Sono a lunga durata poiché privi di materiali organici, i batteri non vi si attaccano. Li potete conservare davvero a lungo, anche per anni.
    • Hanno un potere colorante nettamente superiore rispetto ai cosmetici tradizionali.
    • Aderiscono alla pelle, per cui non scompaiono facilmente con il sudore.
    • Non presentano alcun componente di origine animale, né tantomeno sono testati sugli animali. Sono completamente ecologici, dunque rispettano voi e l’ambiente.

    Via libera dunque a ombretti a base minerale, blush, trucco occhi ecc. Tutto rigorosamente ecologista.

    COME RICONOSCERE I VERI COSMETICI A BASE MINERALE

    Un prodotto davvero bio-eco-compatibile reca nell’INCI solo i seguenti minerali: Mica, Titanium Dioxide, Ultramarines, Kaolin Clay, Manganese Violet, Silica, Zinc Oxide, Iron Oxides, Ferric Ferrocyanide, Chromium Oxides.

    Diffidate di tutto il resto!