Trucco ragnatela per Halloween, come realizzarlo [FOTO&VIDEO]

da , il

    Avete mai pensato al trucco a ragnatela per Halloween? La tela del ragno disegnata sul viso è un ottima soluzione decorativa, adattabile a diversi make up utilizzati solitamente per la festa del diavolo. Se volete aggiungere un tocco di originalità al vostro travestimento da vampira, zombie, Sposa Cadavere e strega, provate dunque a disegnare una ragnatela intorno ad un occhio, nell’angolo esterno, oppure su entrambe le palpebre mobili al posto del classico ombretto, il risultato sarà sicuramente di forte impatto! Halloween si sta avvicinando, preparatevi per tempo, scopriamo insieme come realizzare il trucco fai da te a ragnatela. Pronte? Armatevi di ombretti e pennelli!

    Realizzare il make up a ragnatela è tutt’altro che complesso, è facile da creare e il risultato è garantito…lascerete tutti a bocca aperta! Il primo passo è la realizzazione della base trucco: considerata l’occasione è importante che il viso risulti molto bianco, in perfetto accordo con i personaggi (più morti che vivi) che andrete ad emulare. Procuratevi un fondotinta bianco oppure una crema bianca da trucco scenico (vanno bene anche quelle utilizzate per Carnevale) e stendetela sull’intero viso con un pennello da fondotinta. Intorno agli occhi applicate anche un correttore per occhiaie in una nuance molto chiara. A questo punto possiamo passare agli occhi. Le soluzioni sono molteplici, noi vogliamo proporvi il trucco con ragnatela intorno ad un solo occhio, che potete trovare nel video tutorial selezionato per voi, qui sotto. Procuratevi quindi una matita nera ed applicatela tutta intorno agli occhi e anche all’interno della rima inferiore, in maniera tale che il risultato sia molto evidente, quindi sfumate con un pennellino sottile. Sull’arcata sopraccigliare stendete un velo di ombretto grigio chiaro opaco. Nella zona adiacente alle sopracciglia applicate invece un velo di ombretto grigio iridescente. A questo punto è giunta l’ora del mascara, che non deve necessariamente essere volumizzante, perché andrete poi ad applicare anche delle ciglia finte per intensificare ulteriormente lo sguardo. Sulle guance, appena sotto gli zigomi, create delle zone d’ombra utilizzando un ombretto grigio e un pennello da fard. Sulle labbra dovrete applicare un classico rossetto dark, rigorosamente nero opaco, tuttavia anche uno rosso scuro sarà perfetto (ecco come applicarlo). Ma veniamo ora alla ragnatela. Armatevi di eyeliner nero in gel e di pennellino sottile per eyeliner ed iniziate a disegnare delle linee, a raggio, che partono dall’occhio verso l’esterno. Quando avrete terminato di tracciare queste linee potrete passare alla seconda parte, ovvero alle linee curve che uniscono i vari raggi. Le parole rendono l’azione più complessa di quanto in verità lo sia, pertanto consultate anche il video tutorial che abbiamo selezionato apposta per voi!

    Infine se volete vedere tutti i trucchi possibili per Halloween con ragnatela, non dimenticate di consultare anche la nostra spaventosissima fotogallery!