Ultimi profumi donna: Jovoy Quand? versione 2011

da , il

    Ultimi profumi donna: Jovoy Quand? versione 2011

    L’ultima fragranza Jovoy Quand? della maison Blanche Arvoy è stata presentata alla mostra TFWA a Cannes nel 2009, ma è stata lanciata sul mercato recentemente. Il motivo di tale scelta sta nella idea del proprietario della Jovoy di rilanciare i profumi degli anni ’90. La Blanche Arvoy fino a qualche tempo fa non molto conosciuta se non dagli appassionati e dai collezionisti di flaconi particolari e aromi antichi, oggi è sulla bocca di molti per le sue composizioni dal sapore nostalgico. I profumi nel dettaglio sono sempre stati contenuti in flaconi Baccarat fatti a mano, venduti dentro lussuose scatole. A Parigi la Blanche Arvoy ha iniziato a prendere familiarità nel campo dei profumi soprattutto con la fragranza Toujours Moi, che è stata seguita dal successo delle edizioni Jasmin, Pois de Senteur, L’Ardent Nuit, Femme de Jour, fornendo talune volte anche una immagine più morbida dell’azienda, con l’obiettivo di attrarre nuovi clienti’.

    Dalla Francia agli Stati Uniti, dove hanno introdotto edizioni commerciali come Zigane e Jet, acquistando popolarità. Attratti dal concetto e dalla qualità dei profumi di Blanche Arvoy, i fondatori e proprietari di Jovoy Parigi hanno poi deciso nel 2006 di rilanciare i profumi di questa casa. La prima nuova fragranza di Jovoy Parigi è opera del profumiere Sidonie Lancesseur, appartenente al brand Robertet. Il profumo Quand? si apre con foglie fresche e germogli di ribes con un profumo fruttato di lampone e prugna circondato con sofisticata eleganza da fiori di iris. Il cuore comprende un bouquet floreale di gelsomino, rosa, fresia, violetta e peonia accompagnato da un sentiero polveroso con note più sottili e femminili. Alla base si dà conferma della presenza di cedro dell’Atlante, legno di sandalo, ambra, muschio e vaniglia. Il nuovo Quand? è disponibile in un flacone bombato nella parte superiore e che va lentamente a ridimensionarsi nella parte inferiore, quasi come fosse una clessidra a metà, caratterizzato da una tonalità di bianco sfocato su vetro con dettagli in oro. La scatola per la bottiglia da 50 ml è di pelle nera e il prezzo è di 80 euro. Edizione: 2011.