Unghie a stiletto fai da te, come farle?

Sono sensuali e di grande tendenza, ma come fare le unghie a stiletto? Scopriamo insieme tutti i segreti per la realizzazione di questa particolare tipologia di manicure: da come limare le unghie stiletto già fatte a come si fanno le unghie a stiletto passo dopo passo senza rivolgersi all’estetista.

da , il

    Unghie a stiletto fai da te, come farle?

    Sfoggiare unghie a stiletto corte o lunghe è ormai diventato un must have per tutte le appassionate di unghie e di manicure di tendenza. Fortunatamente, non è necessario affidarsi necessariamente ad un’estetista, poichè è possibile realizzare unghie con punta a stiletto anche da sole, in completa autonomia. Scopriamo insieme come fare le unghie a stiletto, quali sono i beauty tools da utilizzare per limare le unghie a stiletto nel modo corretto e tutti i passaggi da seguire per un tutorial semplice, veloce e davvero efficace.

    Unghie con forma a stiletto, la tendenza

    unghie forma stiletto

    Tra le tendenze unghie dell’Estate 2017 e, più in generale, sulla cresta dell’onda ormai da diversi anni, le unghie a stiletto quadrate o triangolari sono quelle più gettonate tra le nail addicted.

    Come il nome stesso suggerisce, queste particolari unghie a forma di stiletto ricordano la forma di un pugnale, ma c’è anche chi pensa che l’ispirazione venga dai tacchi a spillo.

    Sono tante le star a preferirle, da Katy Perry a Rihanna, passando per Lana Del Rey.

    Ricordiamo che le unghie a stiletto hanno il pregio di far sembrare le mani più lunghe e affusolate!

    Unghie a stiletto, come si fanno? Il tutorial

    come fare unghie stiletto

    Se non si vuole ricorrere alla ricostruzione con unghie tip a stiletto, è possibile lavorare sulle unghie naturali, purchè siano molto sane e robuste, oltre che ovviamente lunghe.

    Consigliamo di utilizzare qualche giorno prima della manicure un trattamento indurente per unghie che si sfaldano.

    Fare le unghie a stiletto passo per passo non è difficile, ma richiede qualche accortezza e un po’ di manualità.

    Con una lima di vetro, occorre cominciare a lavorare i lati dell’unghia, arrivando poi alla punta per renderla più appuntita e pronunciata.

    Consigliamo di procedere prima con tutto il lato destro e poi con il lato sinistro, cercando di ottenere man mano una forma quanto più simmetrica possibile.

    Dopodichè è possibile sbizzarrirsi con lo smalto, scegliendo nuance vibranti, come nel caso delle unghie a stiletto rosse, o molto delicate, per unghie a stiletto naturali dal mood romantico e super chic.

    Che aspetti a provare?