Unghie che si sfaldano: cause e rimedi

da , il

    Unghie che si sfaldano: cause e rimedi

    Se avete le unghie che si sfaldano le cause possono essere molteplici: carenze a livello nutrizionale, eventi traumatici a carico delle unghie (ricordate che: per un’unghia anche il contatto con sostanze chimiche può rappresentare un trauma), l’abitudine di usare smalti di scarsa qualità.

    Di fronte a delle unghie che si sfaldano individuare le cause potrebbe aiutarci anche a individuare i rimedi giusti, iniziamo, pertanto, ad analizzare i possibili motivi che determinano le unghie che si sfaldano.

    Le unghie che si sfaldano dipendono nel 70 per cento dei casi da un’alimentazione scorretta. Quando le nostre unghie sono sane, infatti, sono anche dure e resistenti e questo dipende dalla cheratina, una proteina costituita da lunghe catene di aminoacidi e di oligoelementi come zinco, ferro, rame, e vitamine (vitamina A, vitamina B6, vitamina C e vitamina E). Quando il nostro organismo comincia ad essere carente di queste sostanze le unghie che si sfaldano facilmente rappresentano il primo sintomo che qualcosa non va. Pertanto una corretta alimentazione dovrebbe rappresentare il primo rimedio di fronte a unghie che si sfaldano. Ricordatevi di assumere alimenti che contengano zolfo, molibdeno e zinco, proteine sulfonate e vitamina H: sostanze che si trovano nell’aglio e nella cipolla, nei cereali, nella pelle del pollo e nel guscio dei crostacei, nei latticini, nei legumi, nel riso integrale, nel pesce e nelle uova.

    Le unghie che si sfaldano vedono tra le cause possibili anche cattive abitudini come quella di mangiarsi le unghie, fumare, esporre le unghie a eventi traumatici come il contatto con detersivi e detergenti che non rispettano il Ph della pelle. In questi casi i rimedi per le unghie che si sfaldano appaiono abbastanza chiari: smettere di mangiarsi le unghie e fare una manicure almeno una volta alla settimana (in questi casi meglio tenere le unghie corte); se le vostre unghie appaiono già abbastanza rovinate prendete la buona abitudine di ungerle tutte le sere con olio di mandorle dolci o succo di limone; cercare di smettere di fumare con conseguenti benefici non solo per le unghie che si sfaldano; utilizzare guanti di gomma per le pulizie di casa.

    Le unghie che si sfaldano trovano cause possibili anche nell’abitudine di usare smalti di qualità scadente, che spesso contengono anche sostanze tossiche e soprattutto solventi pericolosi per la rimozione dello smalto, che disidratano l’unghia, compromettendone la robustezza. Se le unghie che si sfaldano dipendono da questo, i rimedi - oltre a quello ovvio di smettere di utilizzare tali prodotti - possono essere quelli di applicare una crema idratante per compensare la perdita delle sostanze che costituiscono la struttura delle unghie e assumere periodicamente un decotto di equiseto, sostanza ricca di sali minerali utile per rinforzare oltre alle unghie anche ossa e capelli.