Unghie fragili: rimedi per farle crescere lunghe e forti

da , il

    Unghie fragili: rimedi per farle crescere lunghe e forti

    Unghie fragili che si spezzano facilmente, un problema che riguarda moltissime donne. Amiamo tanto le unghie lunghe, adoriamo lo smalto, ma le nostre stentano a crescere e al minimo urto si spezzano. Che fare? Molto probabilmente la causa di tanta fragilità non è unica: sulla salute e bellezza delle nostre unghie interviene l’alimentazione, cattive abitudini, manicure sbagliate e, nei casi più seri, malattie della pelle. Seguendo alcuni accorgimenti, prestando attenzione ai piccoli gesti quotidiani e ricorrendo a qualche semplice rimedio naturale, possiamo aiutare a far crescere le nostre unghie lunghe e forti.

    Quando parliamo di cura delle mani, ci riferiamo soprattutto alla salute delle unghie. Delicate, a volte tanto sensibili, sono lo specchio della nostra salute e vanno trattate in maniera specifica. Le unghie che si sfaldano generalmente soffrono una carenza alimentare, vitamine e minerali che dovrebbero nutrirle e rinforzare dall’interno, mancano totalmente dalla dieta. Le unghie come i capelli, sono costituite da minerali, vitamine, aminoacidi, grassi e acqua se qualcuno di questi elementi viene a mancare, la loro consistenza peggiora visibilmente, cosi come si indeboliscono dopo una dieta dimagrante troppo drastica. Altre volte sono i ripetuti traumi che subiscono sotto la morsa dei denti a indebolirle, ad esempio, se si ha il brutto vizio di mangiarsi le unghie. Correggendo quindi l’alimentazione, badando a non utilizzare durante le pulizie di casa prodotti troppo aggressivi e seguendo qualche rimedio naturale, possiamo rinforzare le unghie ad esempio: provate a spremere in una terrina il succo di un limone insieme a quello di un’arancia unite un cucchiaio di zucchero e immergete nel composto le unghie per qualche minuto. Al termine massaggiate e ripulire le unghie con un dischetto di cotone imbevuto di olio alle mandorle.

    Oppure, a fine giornata, massaggiare le unghie con dell’olio di ricino, una goccia per ogni unghia: l’olio di ricino contiene vitamina E che rinforza e restituisce il giusto tono alle unghie.

    Un ultimo consiglio, cercate di portare le unghie, almeno per i primi tempi, abbastanza corte, mantenendo una forma squadrata, limatele sempre in un verso solo, dal lato verso il centro, eviterete di sfaldarle.