Yves Saint Laurent French Manicure: due pennarelli al posto dello smalto

da , il

    Yves Saint Laurent French Manicure: due pennarelli al posto dello smalto

    Dopo la recentissima immissione sul mercato della Manicure Couture Duo, facente parte della French Couture Manicure YSL Fall Winter 2010, vi sono ora pareri abbastanza discordanti sul precedente prodotto della Yves Saint Laurent riguardante la french manicure, ovvero il set composto non da smalti ma da due pennarelli, uno bianco e uno rosa, che promettono un risultato sorprendente attraverso due semplicissime applicazioni. A detta di molte però tale non è. L’effetto dovrebbe essere naturale, sebbene vada contro le tendenze attuali che vogliono sempre più smalti capaci di creare Nail Art creative e unghia colorate in maniera poco discreta, seppur ordinate per metterle sempre in mostra.

    Tuttavia, la Yves Saint Laurent French Manicure Pen Kit, due pennarelli convenienti e compatti, semplifica notevolmente la creazione di una french manicure attraverso un primo pennarello bianco, usato per tracciare la linea guida, e un secondo rosa pastello che serve a mettere in evidenza la parte restante. In pochi minuti avrete quindi unghie ben curate, lisce e lucide. Solitamente chi è per il fai da te, si affida alle strisce adesive per avere le punte bianche, che si trovano già nei kit per french manicure con tanto di smalti e top coat, ma difficilmente l’esito è quello desiderato. Il lato negativo si identifica fondamentalmente nell’applicazione: difficile controllare il flusso di vernice di entrambi i pennarelli, in particolare quello rosa se non si ha una precisione accurata rischia di andare sopra il bianco e di coprire la parte che caratterizza il french. Di positivo è l’idea di per sé di una penna che permette una colorazione continua senza distacco dall’unghia, come invece avviene spesso con lo smalto, poiché non si tratta di vernice, ma di un sottile strato colorato. L’unica tonalità disponibile al momento è quella del rosa, neutro e cangiante. Per la durata si parla quasi di qualche giorno. Dopo una settimana il colore inizia a scalfirsi del tutto. Il costo consigliato del kit è di 27 dollari, anche se presso alcuni beauty store lo vendono anche a 32 £.

    Trattandosi di prodotti Yves Saint Laurent, si potrebbe pensare difatti di andare sul sicuro, riponendo moltissime aspettative sull’idea di avere unghie curate acquistando l’ la Yves Saint Laurent French Manicure Pen Kit, ed invece aprendo la scatola ci troviamo difronte un pennarello dalla punta leggermente troppo grossa per applicare lo smalto bianco, in maniera ordinata e precisa. Per far fuoriuscire il liquido basta premere sul pennarello con un semplice click. Seguendo le istruzioni, partire dalla punta dell’unghia applicando lo smalto bianco, con la destra o sinistra, secondo la mano che avete meno traballante. Una volta asciugato passate lo smalto rosa pastello e attendete qualche minuto. Se notate che lo smalto rosa sia andato oltre la linea bianca, attendete ancora qualche minuto e poi applicate nuovamente il bianco sul rosa in maniera leggera.

    Consiglio: applicate anche uno strato di smalto trasparente, per essere sicure che il vostro lavoro non vada distrutto in pochi secondi.