Yves Saint Laurent profumi sceglie Emily Blunt come testimonial

da , il

    Yves Saint Laurent profumi sceglie Emily Blunt come testimonial
    Yves Saint Laurent profumi sceglie Emily Blunt come testimonial del profumo Belle d’Opium. Dopo aver salutato l’attrice Melanie Thierry, protagonista la scorsa stagione dello spot pubblicitario che ha suscitato tanto scalpore [perché a detta delle autorità britanniche conteneva un messaggio che induceva chiaramente all’assunzione di droga], il nuovo volto osannato da molti giornali inglesi è Emily Blunt – classe 1983 – divenuta popolare grazie al ruolo della collega acida di Anne Hathaway nel film Il diavolo veste Prada.

    Ex fidanzata del cantante canadese Michael Bublé, presto la vedremo al cinema nella pellicola I Muppet, a cui il brand OPI dedica una collezione di smalti, Emily Blunt è la prossima testimonial del profumo Belle d’Opium di Yves Saint Laurent, ed è stata scelta perché considerata una donna coraggiosa e orgogliosa, con un’attrazione magnetica a cui nessuno può resistere, ha detto Renaud de Lesquen, Presidente del marchio YSL.

    Il precedente volto della maison, Mélanie Thierry, era inevitabilmente associato allo spot di Belle d’Opium, censurato perché induce all’uso di droga – secondo la televisione britannica – e per questo la YSL ha pensato bene di scegliere una donna come Emily Blunt, che alla 63° cerimonia degli Emmy Awards 2011 dedicata alle serie tv si è distinta per il suo look morbido e naturale, con capelli che incorniciano il volto, trucco occhi smoke eyes marrone e guance rosa, per essere elegante e naturale al contempo.

    Dopo Jerry Hall, Kate Moss, Linda Evangelista, Karen Elson, è il turno di questa giovane attrice incarnare l’essenza del profumo proibito, tra le icone della maison YSL, in quanto prodotto storico a livello di produzione. Lanciata nel 1977, la fragranza Belle d’Opium, è caratterizzata da vaniglia ricoperta di muschio, sandalo e ylang-ylang.