3 idee su come utilizzare la liquirizia in cucina

da , il

    3 idee su come utilizzare la liquirizia in cucina

    La liquirizia, che arriva nelle nostre case sotto forma di bastoncini da masticare o caramelle gommose dolci ha innumerevoliproprietà, molte delle quali sconosciute. Eppure la liquirizia: digestiva, antinfiammatoria, depurativa, diuretica e protettiva delle mucose può essere impiegata in diverse maniere.

    Eccovi, dunque, 3 idee su come utilizzare la liquirizia in cucina e non solo…

    Risotto alla liquirizia

    Per preparare un ottimo risotto alla liquirizia tutto ciò che dovrete fare sarà tagliare una radice di liquirizia, farla bollire in poca acqua e lasciarla per qualche ora in infusione. Procedete con la preparazione di un normale risotto, prima preparando il soffritto e poi versando il riso. Prima di aggiungere il brodo in cui farete cuocere il vostro risotto, unite l’infuso di liquirizia e procedete con la normale cottura. Infine, prima di servire spolverate ogni piatto con una punta di cucchiaino di liquirizia.

    Foto di jacopo18041968

    Liquore alla liquirizia

    Tra le altre, la liquirizia ha anche proprietà digestive pertanto potrebbe essere utilizzata per preparare un ottimo liquore alla liquirizia da servire alla fine di un lauto pasto. Tutto quello che dovrete fare è sciogliere a bagnomaria 200 grammi di liquirizia in mezzo litro di acqua. Quando la liquirizia si sarà sciolta completamente lasciate raffreddare e fate sciogliere un chilogrammo di zucchero in un altro mezzo litro di acqua a fuoco molto basso e girando con una paletta pere evitare che si attacchi sul fondo. Quando lo sciroppo si sarà raffreddato unitelo alla miscela di liquirizia e aggiungete un litro di alcool a 90°, quindi chiudete e lasciate riposare per qualche giorno prima di consumare.

    Foto di luigialtieri

    Decotto di liquirizia per la tosse

    Già Ippocrate aveva individuato le proprietà espettoranti della liquirizia pertanto un decotto di liquirizia rappresenta un ottimo rimedio naturale per la tosse. Per prepararlo versate 3 grammi di radici sminuzzate (che trovate in erboristeria) in un bicchiere d’acqua e lasciare bollire per 5 minuti, lasciate raffreddare, filtrate e bevetelo ancora tiepido.

    Foto d’apertura di bump key therapy