40 oggetti da avere in casa [FOTO]

da , il

    40 oggetti da avere in casa. Dagli oggetti indispensabili per le pulizie domestiche come moci, secchi, palette e scope agli utensili da cucina come mestoli, pentole, cavatappi, dai complementi d’arredo come tappeti, tende e cuscini agli oggetti più banali come forbici, carta e penne, sono davvero tante le cose che non dovrebbero mai mancare in una casa che si rispetti. Non solo attrezzi utili dal punto di vista pratico ma anche oggetti puramente decorativi, non per questo meno importanti. Ne abbiamo scelti 40, quelli che a nostro parere nessuno dovrebbe lasciarsi scappare!

    Oggetti per le pulizie

    Aspirapolvere, mocio, secchio, pattumiera, scopa sono tutti oggetti che diamo per scontati, senza i quali non potremmo proprio sopravvivere, pena una casa sempre sporca e sottosopra. Altrettanto importanti stendino, mollette, ferro da stiro e cesto per il bucato sporco, indispensabili per avere abiti puliti e stirati. I lavori domestici saranno anche noiosi, ma non se ne può proprio fare a meno e gli oggetti per le pulizie ci forniscono, in questo senso, un aiuto prezioso.

    Utensili da cucina

    Sono innumerevoli gli utensili da cucina indispensabili, dai mestoli alle pentole, dalle posate ai piatti, dai bicchieri ai coltelli, dalle spugne per lavare le stoviglie ai taglieri da cucina, dai forni a microonde ai frullatori. Rinunciare a questi attrezzi è davvero inconcepibile: come affettare senza coltelli, come aprire una bottiglia senza cavatappi, come mangiare senza posate?

    Complementi d’arredo

    I complementi d’arredo potrebbero sembrare superflui, in realtà ce ne sono alcuni davvero indispensabili perlomeno da un punto di vista estetico: non solo tende e tappeti, ma anche quadri per abbellire le pareti, candele, realizzabili anche con il fai da te, per creare atmosfera, vasi e vasetti per decorare gli ambienti. D’altronde anche l’aspetto estetico vuole la sua parte!

    Oggetti di uso comune

    Forbici, carta, penne e matite possono sembrare oggetti banali, spesso ci si accorge della loro utilità quando è troppo tardi. Meglio averne di riserva, ritrovarsi senza al momento del bisogno può rivelarsi davvero molto snervante!