5 usi alternativi del caffè

da , il

    10 usi alternativi del caffè

    Il caffè rappresenta un piacere irrinunciabile per molti. C’è chi, senza prima bere una tazzina di caffè, non riesce neanche ad alzarsi dal letto, chi lo utilizza per restare vigile quando l’attenzione è messa a dura prova dalla stanchezza, chi lo consuma semplicemente per partecipare ad un rituale sociale, massimamente aggregativo.

    Intorno al caffè e ai suoi effetti vengono condotte da millenni molteplici discussioni: fa bene, fa male, causa il mal di testa, lo fa passare…quello di cui si discute poco, invece, è degli utilizzi alternativi che del caffè si possono fare. Siete curiosi di scoprire quali sono? Eccovi i 5 principali usi alternativi del caffè.

    fertilizzante

    Fertilizzante naturale

    Il caffè può essere annoverato tra i fertilizzanti naturali per via delle percentuali di azoto, magnesio, calcio e potassio contenute che rappresentano un vero e proprio toccasana per il nutrimento del terreno. Possiamo mescolare i fondi di caffè insieme al terriccio o aggiungere un cucchiaino di caffè al mese all’interno del vaso per favorire i processi vegetativi delle nostre piante.

    cafe-macinato

    Conservante

    Il caffè è un ottimo conservante e può aiutare a proteggere certi alimenti come ad esempio il sale o lo zucchero dall’umidità. Basta collocare qualche chicco sul fondo del barattolo dove li conserviamo.

    Assorbi-odori

    Assorbi-odori

    Il caffè è un ottimo assorbi-odori. Se versiamo un po’ di polvere di caffè all’interno di una tazzina e la collochiamo all’interno del frigo i cattivi odori spariranno per magia!

    caffè-contro-la-cellulite

    Crema anticellulite

    Il caffè rappresenta anche un prezioso prodotto anti-cellulite grazie alle proprietà della caffeina, che favorisce la micro circolazione evitando fastidiosi ristagni di liquidi. Potete creare una crema anticellulite fai da te mescolando qualche cucchiaio di polvere di caffè con dell’olio di oliva da massaggiare nei punti critici prima della doccia.

    caffè-come-tintura

    Tintura naturale per tessuti

    Il caffè può essere impiegato come tintura naturale per i tessuti come lino o cotone. Vi basterà farli bollire in acqua e caffè e lasciarli immersi nel liquido per una notte intera. Per ottenere una colorazione più intensa basterà ripetere il trattamento più volte.