8 rimedi contro le cimici

8 rimedi contro le cimici
da in Casa, Consigli casa, Fai da te, Pulizia e Igiene
Ultimo aggiornamento: Sabato 03/12/2016 19:51

    cimici

    Ecco 8 rimedi contro le cimici, insetti che non solo provocano danni alle piante, di cui vanno ghiotte, ma si intrufolano tra le lenzuola, svolazzano per casa e quando cerchiamo di catturarle emanano un odore pungente e nauseabondo. D’altronde dovranno pur difendersi in qualche modo! Allontanarle con gli insetticidi chimici può comportare spiacevoli conseguenze, in primis perchè sono velenosi, i metodi naturali svolgono invece un’efficace azione repellente che ne determina il solo allontanamento. Essere green significa rispettare l’ambiente… animaletti “fastidiosi”compresi!

    Aglio
    aglio

    Lo spray a base di aglio è il repellente ideale per allontanare le cimici dai pomodori e dalle piante in genere, ne detestano infatti l’odore. Realizzarlo con il fai da te è davvero facile: basta mescolare 500 ml d’acqua con 20 gr di polvere d’aglio, quindi versare il tutto in uno spruzzino. A questo punto è sufficiente spruzzare la soluzione sulle piante e volendo, anche nei punti di passaggio delle cimici.

    Menta
    menta

    Un altro dei rimedi dall’effetto assicurato, la menta! Anche in questo caso basta mescolare 500 ml d’acqua con 10 gocce di olio di menta, versare la soluzione in uno spruzzino e quindi nebulizzarla nei punti di ingresso o nei loro nascondigli preferiti.

    Erba gatta
    erba gatta

    L’erba gatta è un repellente molto efficace contro le cimici e può essere coltivata facilmente anche in giardino. Per allontanarle basta spargerla in casa, specialmente nelle zone più infestate, e in giardino.

    Aglio e aceto
    aceto aglio

    Se volete allontanare le cimici dai mobili e dal pavimento, l’ideale è passarli con una soluzione a base di acqua, aglio e aceto. Prepararla è un gioco da ragazzi: basta bollire dell’aglio intero, o tagliato a spicchi, in una soluzione composta da mezzo litro d’acqua e un bicchiere di aceto.

    Foglie di menta e olio di neem
    neem

    Le foglie di menta e l’olio di neem rappresentano uno dei tanti rimedi per eliminare questi sgradevoli insetti in casa. Mettete in infusione una decina di foglie di menta in mezzo litro d’acqua, filtrate la soluzione e aggiungete 5 ml di olio di neem. Ora basterà versarla in uno spruzzino e nebulizzarla su piante, davanzali, porte e finestre.

    Infuso di tabacco
    tobacco

    Per preparare questo infuso, utilissimo per allontanare con il fai da te questi fastidiosi insetti dalle piante, occorrono 3 sigarette, 3 gocce di detergente per piatti e 1 litro d’acqua. Fate innanzitutto bollire l’acqua, nel frattempo sbriciolate il tabacco contenuto nelle sigarette e mettetelo in un piccolo contenitore. Non appena l’acqua bollirà, versatela sul tabacco e fate raffreddare l’infuso per un paio d’ore. Trascorso questo tempo, filtrate l’infuso e aggiungete il detergente, mescolando bene. Versate l’infuso in uno spruzzatore, quindi spruzzatelo su tutte le piante.

    lavanda

    Se le cimici attaccano frutta e verdura in giardino, la strategia migliore consiste nell’alternare queste colture con piante detestate dai parassiti, per esempio aglio, lavanda, menta, basilico e timo.

    farina fossile polvere di diatomee

    La farina fossile è ricca di calcio, silicio e alluminio ed è usata come pesticida. E’ sufficiente versarla vicino porte e finestre o in altri punti strategici. Attenzione a farne uso se ci sono animali domestici in casa.

    886

    PIÙ POPOLARI