Acqua di cottura della pasta: 5 idee per riutilizzarla

da , il

    Acqua di cottura della pasta: 5 idee per riutilizzarla

    Acqua di cottura della pasta, ecco 5 idee per riutilizzarla. L’acqua rappresenta un bene primario per l’umanità, eppure in molte parti del mondo, come l’Africa, 300 milioni di persone non hanno accesso a questa indispensabile risorsa. D’altra parte in occidente, l’acqua viene sprecata in maniera sconsiderata. Esistono tanti modi per risparmiare l’acqua e dovremmo cercare di seguirli tutti in modo scrupoloso, oltre a ciò, certa acqua può essere anche riciclata, come ad esempio quella che utilizziamo per cucinare la pasta. Vediamo, dunque, 5 idee per riutilizzare l’acqua di cottura della pasta.

    acqua-di-cottura-per-le-piante

    1. Acqua di cottura della pasta per le piante

    La prima idea è quella di utilizzare l’acqua di cottura della pasta per le piante. Non dovrete far altro che lasciarla raffreddare e trasferirla direttamente nell’innaffiatoio che utilizzate per irrigare le vostre piante o il vostro orto. Ma badate che non sia troppo salata o rischierete di danneggiare la salute delle vostre piante.

    acqua-di-cottura-per-lavare-i-piatti

    2. Acqua di cottura della pasta per lavare i piatti

    La seconda idea per utilizzare l’acqua di cottura della pasta è quella di lavarci i piatti. L’acqua di cottura della pasta, infatti, è ricca di amido, un ottimo sgrassatore naturale. Se la verserete calda direttamente sulle stoviglie unte e incrostate faticherete la metà per pulirle e risparmierete tanto detersivo.

    acqua-di-cottura-per-il-brodo

    3. Acqua di cottura della pasta per il brodo

    L’acqua di cottura della pasta può essere conservata e utilizzata successivamente per preparare una nuova pietanza che richiede l’utilizzo del brodo, come il risotto ad esempio. Ma badate che non si mantiene per tanto tempo!

    acqua-di-cottura-per-impacchi-di-bellezza

    4. Acqua di cottura della pasta per fare un impacco di bellezza

    L’acqua di cottura della pasta può essere utilizzata anche come prodotto di bellezza per preparare un impacco per i capelliad esempio. La forte concentrazione di amido, infatti, rende i capelli più morbidi e pettinabili.

    acqua-di-cottura-per-legumi

    5. Acqua di cottura della pasta per i legumi

    L’acqua di cottura della pasta può essere utilizzata anche per l’ammollo dei legumi, ma non per la loro cottura. Visto che è già salata non va aggiunto nulla se non alcune foglioline d’alloro per rendere gli stessi più digeribili.