Albero di Pasqua: idee per decorarlo [FOTO]

da , il

    Albero di Pasqua, tante le idee per decorarlo con fantasia e originalità. Mutuato dalla tradizione nordica, oltre a evocare la simbologia pasquale, è anche estremamente decorativo per la casa. Realizzarlo è davvero facile, innanzitutto perchè non c’è bisogno di un vero albero ma solo di rami secchi, facilmente reperibili in giardino o durante una gita in campagna. Per quanto riguarda gli addobbi, non c’è che l’imbarazzo della scelta: uova colorate, di carta, stoffa, zucchero o cioccolata, alternate a piacere con coniglietti, pulcini, cuoricini e tutto quello che vi ricorda la primavera. Scopriamo quindi passo per passo come fare l’albero di Pasqua.

    Albero di Pasqua fai da te con uova

    Per realizzare questo albero pasquale raccogliete alcuni rami secchi, verniciateli di bianco o nei toni che più si addicono alla vostra casa, quindi lasciateli asciugare e sistemateli in un bel vaso. Ora non resta che addobbarlo: se il vostro stile è sobrio e lineare, niente di meglio che scegliere uova monocromatiche, tutte bianche, tutte rosa oppure, come piace ultimamente, nei toni del lilla glicine.

    Se invece intendete volare sulle ali della fantasia, le uova variopinte o decorate preziosamente a mano regaleranno un tocco ricercato alla vostra dimora. Potete colorare le uova sode con i colori naturali, magari insieme ai vostri bambini, oppure acquistarle in vari punti vendita. Volendo donare un tocco di colore al giardino o al terrazzo, potreste addobbare anche alberi e cespugli, l’effetto è assicurato! Ma se alle classiche uova preferite altro genere di addobbi di Pasqua fai da te, non c’è che da scegliere: potete creare dolci pulcini, teneri coniglietti, uccellini colorati e appenderli poi tra i rami del vostro albero.

    Albero di Pasqua con decorazioni in pasta di sale

    L’albero di Pasqua fai da te, anche detto “Albero della vita”, in quanto simbolo della Sacra Resurrezione, si presta bene agli addobbi in pasta di sale. Sarà bello realizzarli anche in compagnia dei vostri bambini, che saranno orgogliosi di contribuire con il loro tocco personale. Potete crearne di tutti i tipi, prediligendo però figure di piccole dimensioni, al fine di non appesantire troppo i rami del vostro albero fai da te.

    Procedete mischiando farina e sale, aggiungete progressivamente dell’acqua finchè l’impasto risulterà morbido, ma non colloso. Quando l’impasto sarà pronto, aggiungete un cucchiaino di colla vinilica per rendere la pasta più robusta e ancora un po’ di farina. Lavorate l’impasto fino a quando non lascerà alcun residuo. Ed ecco pronta la pasta di sale, ora basta modellarla a vostro piacimento e dipingerla con le tempere nei soggetti preferiti.