Arredamento ecologico in carta e cartone: il progetto di Bruno Zago

da , il

    Si parla sempre di più dell’arredamento ecologico, con le innovazioni presentate e promosse da grandi architetti e con campagne di sensibilizzazione ormai allargate ad un target eterogeneo. Tuttavia mai, prima d’ora, si era pensato a brevettare un metodo per arredare casa ad impatto zero; almeno prima che Bruno Zago, titolare della Pro-Gest, una ditta leader nel settore del riciclaggio di carte e produzione di cartone ondulato, brevettasse un sistema per la realizzazione di elementi di design da carta e cartone riciclati.

    Il tipo di arredamento ecologico proposto da Zago non si limita a semplici complementi d’arredo, ma si spinge oltre, coinvolgendo anche elementi ben più importanti, come le librerie, i pouf oppure le poltrone, come quella in cartone ondulato realizzato appositamente per la cameretta dei bambini.

    Le librerie, in particolare, sono realizzate in modo da sostenere pesi considerevoli. Riscontrano molto successo anche gli allestimenti in carta e cartone per gli stand delle fiere, perché sono molto leggeri e facili da trasportare e si smaltiscono facilmente dopo l’utilizzo.

    Tutti i prodotti hanno ottenuto la certificazione europea per la sicurezza e la conformità.