Arredamento ecosostenibile: la poltrona ecologica è dotata di pannelli solari

da , il

    Arredamento ecosostenibile: la poltrona ecologica è dotata di pannelli solari

    L’arredamento ecosostenibile è una delle conseguenze, positive per fortuna, della nuove tendenze in tema di design e, appunto, di arredamento. La sfida degli architetti si rivolge sempre più all’ambiente e si avvicina ai movimenti ecologisti. Il tema della sostenibilità richiama l’attenzione sia per i problemi dovuti all’inquinamento, sempre più palesi, sia perché, in fondo, ‘Green è bello’, l’idea di pulito, naturale, salutare, rinnovabile, ha molta attrattiva. E ancora di più oggi, momento in cui l’arredamento vive una fase minimal, senza troppe pretese di forma e di apparenza: alla base ci sono linee nette, semplici ed essenziali, quelle che esprimono al meglio il concetto di sostenibilità.

    Un chiaro esempio è quello della poltrona Soft Rocker, dotata di pannelli solari, che quindi, oltre ad assolvere alle sue classiche funzioni di arredo e di appoggio, si rende ecosostenibile grazie alla produzione di energia elettrica. Ecco l’aspetto ‘Green’ di cui tanto si parla, quello che rompe il muro del design per integrarlo con l’efficienza energetica. Forse ci si sta muovendo verso una direzione molto importante, e questa poltrona ne rappresenta un emblema: il carattere ecosostenibile sarà un valore aggiunto. Se ora è solo un optional poi diventerà una esigenza, una pretesa, al pari dell’aria condizionata o dei finestrini elettrici nelle automobili.

    Soft Rocker è stata progettata dalla professoressa di architettura Sheila Kennedy e presenta un basso impatto ambientale e si ricarica di giorno nel giardino o sul terrazzo e poi permette di ricarica i vari dispositivi portatili e gadget tramite porta USB.

    Se immaginiamo l’uso che ognuno di noi fa di cellulari, lettori Mp3 e simili, il risparmio energetico prodotto sarebbe assolutamente da non trascurare.