Arredamento in stile brasiliano: soggiorno, bagno, cucina e camera da letto dai colori esotici

L'arredamento in stile brasiliano è molto versatile, adatto sia a contesti moderni che vintage, a seconda di come lo si declina. E' caratterizzato dall'impiego di colori esotici e vivaci. Scopriamo come portarlo in casa, passando dal soggiorno al bagno, dalla cucina alla camera da letto.

da , il

    L’arredamento in stile brasiliano è molto vivace: soggiorno, bagno, cucina e camera da letto dai colori esotici portano in casa un tocco tropicale ed accogliente. Da dove prendere spunto? Dalla stessa bandiera brasiliana con il suo sfondo verde con rombo giallo e cerchio blu, abbellito da stelle bianche. Sono tonalità che si prestano benissimo ad essere utilizzate in casa, per conferire all’atmosfera un tocco Brazil. La cosa bella è che questo stile è estremamente versatile perché può essere declinato sia in chiave moderna che vintage, a seconda delle preferenze. Scopriamo allora come arredare in stile brasiliano la propria casa.

    Soggiorno in stile brasiliano

    Il soggiorno in stile brasiliano prevede largo impiego di colori esotici come quelli citati in precedenza. Blu, giallo, verde possono essere utilizzati per dipingere una parete oppure è possibile ricorrere a carte da parati tropicali nelle stesse tonalità. Anzi, questa idea è migliore perché le fantasie delle carte da parati esotiche sono molto accattivanti. Ovviamente non è necessario rivestire tutti i muri perché si rischia di appesantire troppo l’ambiente. Per quanto riguarda la scelta dei mobili, privilegiate colori chiari oppure noce rossa, se volete un tocco di eleganza in più. Ad ogni modo meglio il legno rispetto ad altri materiali. Il divano e le poltrone non devono avere forme particolari, anche un semplice divano bianco può andare bene purché impreziosito con cuscini dalle fantasie brasiliane o tropicali, tipiche anche delle case in stile jungalow. Potreste scegliere cuscini con la bandiera brasiliana oppure giocati nelle stesse tonalità, optare altrimenti per fodere con pappagalli e animali esotici declinati nelle sfumature del giallo e del verde, che non devono mai mancare. Può essere carino aggiungere anche un piccolo angolo bar con mobili in legno di bambù. Ai muri appendete bandiere o quadri ispirati al Brasile, di piccole o grandi dimensioni. A seconda dei gusti, potete scegliere dipinti o arazzi dalle fantasie tropicali più moderne, per esempio giocati su linee e forme astratte, oppure più vintage. (Photocredit: yellowtrace)

    Bagno in stile brasiliano

    Il bagno in stile brasiliano vede protagonisti mobili in legno di bambù o noce scuro, che vanno inseriti in un contesto dai colori vivaci, in modo da smorzarli un po’. Benvenuti anche statuine aborigene decorative, posizionate per esempio su delle mensole, e piante a foglia larga di qualunque genere. Se il bagno è piccolo limitatevi a una sola pianta, altrimenti se le dimensioni lo consentono esagerate pure. Il green è benvenuto! Se non avete possibilità di dipingere il bagno, rifatevi con i tendaggi e i tappetini, che saranno coloratissimi. Ovviamente puntate sempre su tonalità tropicali, ispirate alla bandiera brasiliana: verde e giallo in primis. Una bella lampada in fibra di banano può completare il quadretto. (Photocredit: decoratw)

    Cucina in stile brasiliano

    La cucina in stile brasiliano è vivace e colorata e deve trasmettere una sensazione di relax e vacanza. Quindi sì alle pareti colorate di verdino o giallo, sì anche ai mobili in legno di bambù bianchi o più scuri a seconda delle preferenze, no alla mobilia troppo moderna e fredda a meno che non puntiate appositamente sul contrasto. Importantissime le decorazioni e le piante verdi, che dovranno abbondare. Anche una bella pianta grassa appesa a una mensola è ideale per una cucina brasiliana oppure un bel banano, se c’è abbastanza spazio. In estate abbondate con la frutta tropicale, che oltre a rappresentare un piatto squisito, farà anche da decorazione. Gli ananas, per esempio, possono essere privati della polpa e dipinti con spray colorati. Oppure potete trasformarli in centrotavola fai da te tagliando la sommità con il ciuffo e inserendovi all’interno un bicchiere di acqua con dei fiori. Il bicchiere non si noterà e l’ananas fiorito farà un figurone. (Photocredit: bgdenvil)

    Camera da letto in stile brasiliano

    Una camera da letto in stile brasiliano non dev’essere troppo formale ed è meglio privilegiare, come nelle altre stanze, mobili in legno naturale. Il letto può essere sia a baldacchino, impreziosito da una bella zanzariera bianca, che molto basso, sempre in legno. E’ molto importante inserire un tocco di verde, lo si può fare introducendo le solite piante a foglia larga oppure appendendo alla parete un quadro di grandi dimensioni raffigurante, per esempio, una foresta tropicale. Anche qui, volendo, si può usare della carta da parati a tema, limitandosi però a una sola parete. Potete inserire anche i simboli del Carnevale carioca, per esempio tamburi, copricapo colorati appesi alle pareti, maschere. Un bel tappeto in tessuto naturale, dai toni neutri, completerà la stanza. Per quanto riguarda i tendaggi, preferiteli sempre naturali, nei toni del beige o del bianco. Esistono inoltre arazzi dalle fantasie tropicali, molto colorati, che si adattano perfettamente a questo tipo di camera, e anche alle altre stanze. Vanno appesi ai muri ma è meglio sceglierne un numero limitato, possibilmente uno soltanto, per non caricare troppo l’atmosfera. Potete aggiungere anche una poltrona in vimini, confortevole e spaziosa, accanto al letto. (Photocredit: Eye For Design)