Arredare con i bancali in legno: 10 idee [FOTO]

da , il

    Arredare con i bancali in legno è la moda del momento! Una soluzione d’arredo economica, ecologica e davvero creativa. I bancali si prestano benissimo al riciclo, trasformandosi all’occorrenza in divani, tavolini, mensole, sedie, poltrone, dondoli e molto altro ancora. I mobili così realizzati si contraddistinguono per l’aspetto spartano, senza troppi fronzoli, quel che ci vuole per una casa moderna ed eco-friendly. Senza contare che ultimamente si parla addirittura di “pallet therapy”, a quanto pare riciclare i bancali in legno dà molte soddisfazioni e nel contempo aiuta a sciogliere le tensioni! Non resta che provare, traendo ispirazione dalle 10 idee creative descritte di seguito.

    Divano da salotto

    Se credete sia un’impresa per soli progettisti vi sbagliate, fare un divano con i pallets è più semplice del previsto. Anzitutto procuratevi due pallets di misure simili, quindi levigateli con carta vetrata fino a ottenere una superficie liscia. Verniciateli e con due o tre tasselli fissate i bancali tra di loro, ora non resta che foderarli con cuscini, realizzabili eventualmente con il fai da te, stoffa o vecchi materassi.

    Mensola per la cucina

    I bancali di legno si adattano perfettamente alla cucina. Noi vi proponiamo una semplice mensola fai da te: per realizzarla sarà sufficiente ritagliare un bancale in tre parti uguali, quindi utilizzarne una per creare il fondo della mensola. A questo punto non resta che appenderla al muro.

    Tavolo da salotto

    Ora che il divano è pronto, è il momento di realizzare un bel tavolino da salotto. Procuratevi un pallet e levigatelo con della carta vetrata, aggiungetevi 4 ruote piroettanti alla base, quindi verniciatelo nella tinta preferita. A questo punto basterà munirlo di un piano d’appoggio in vetro, che ovviamente dovrà corrispondere alle misure del tavolo.

    Letto

    Creare un letto con i bancali in legno è un gioco da ragazzi: procuratevi 4 bancali, come sempre levigateli con carta vetrata e verniciateli, quindi affiancateli e posizionatevi sopra i materassi. Ecco pronto il vostro letto eco-friendly!

    Ante per il lavabo

    I bancali in legno ben si adattano al bagno, basterà sistemarli in posizione verticale per realizzare delle ante al di sotto del lavabo. Potranno all’occorrenza essere utilizzati anche come copertura di vani in legno o in muratura.

    Fioriera verticale

    E’ sufficiente posizionare un bancale in verticale, in un angolo qualsiasi della stanza, per creare un’originalissima fioriera fai da te. In alternativa i pallets possono essere sistemati, sempre in verticale, uno accanto all’altro, poi basterà fissarli tra loro con alcuni chiodi.

    Testata del letto

    Niente di più semplice: basta verniciare un pallet e appoggiarlo contro il muro, proprio dietro al letto. Vi consigliamo di scegliere un colore in armonia col resto degli arredi, ma se la stanza è tutta bianca, potreste anche osare una tinta shock. E se volete proprio strafare, provate a rivestire una parte della testata in modo creativo!

    Scaffalatura componibile

    Che ne dite di realizzare una magnifica scaffalatura componibile? Basterà procurarsi alcuni pallets, tagliarli a metà, eventualmente verniciarli e quindi impilarli. A questo punto non resta che riempire gli spazi vuoti con oggetti a piacere.

    Pannello decorativo da parete

    I pallets possono essere riutilizzati per creare pannelli decorativi da appendere al muro o per rivestire un’intera parete. Bisognerà anzitutto separare le tavole dei bancali, quindi eliminare tutti i chiodi. Dopodiché dovranno essere posizionati gli uni sopra gli altri e fissati con chiodi o viti.

    Scaffale

    L’occorrente per realizzare questo scaffale è un pallet intero, che potrà essere utilizzato in tutta la sua lunghezza e altezza o eventualmente tagliato a pezzi. Basterà usare la struttura interna per creare le mensole del vostro scaffale fai da te!