NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Arredare con il giallo: tante idee per la tua casa [FOTO]

Arredare con il giallo: tante idee per la tua casa [FOTO]
da in Arredamento camera da letto, Arredamento cucina, Arredamento salotto, Camera da letto, Casa, Cucina, Design, Salotto
Ultimo aggiornamento:

    Arredare con il giallo, tante idee per la tua casa che possono tornare utili per vivacizzare gli ambienti domestici. Esistono diverse sfumature di giallo e se fino a qualche anno fa, spadroneggiavano le nuance più calde in sintonia con un gusto etnico contraddistinto da una palette cromatica declinata tra il rosso e l’arancione, oggigiorno è il giallo limone ad avere la meglio. Fresco, primaverile, vagamente nordico, vivace e originale. Ecco allora tante idee per arredare con il colore giallo.

    arredamento giallo

    Il giallo non è affatto un colore difficile ma va impiegato con attenzione, preferibilmente utilizzato nei dettagli, sebbene anche le pareti ne risultino valorizzate. Attenzione però: non tutti i gialli sono uguali. Ultimamente ad andare di moda è soprattutto il giallo limone, fresco, vivace, leggero, molto impiegato negli interni scandinavi. Il giallo su sfondo total white dà il meglio di sé, combinato eventualmente con altri colori primaverili. Con il nero, al contrario, tende a chiudere gli ambienti, conferendo alle stanze un sapore fra l’etnico e il vintage che stona.

    dettagli gialli

    Per farsi un’idea basta dare un’occhiata agli interni in stile nordico, dove il giallo spunta qua e là colorando complementi d’arredo, per esempio tende, tappeti, rivestimenti di poltrone e divani. Il colore giallo per pareti è altrettanto curioso e accattivante.

    E’ il caso dell’ingresso che, valorizzato da un bel giallo acceso e luminoso, prende subito vita. O di un angolo spento che illuminato a dovere, può risultare valorizzato da questo colore. Ma come premesso, è il bianco ad accendere il giallo. E per questo si sconsigliano abbinamenti azzardati con tonalità troppo scure, a meno che non si punti su uno stile decisamente anticonvenzionale. D’altronde tutto è concesso nelle case che fanno dell’osare la propria filosofia. Diversamente negli interni più classici che necessitano di interventi, e sprizzate di colore, studiate a tavolino onde evitare errori grossolani ed effetti stilistici spiacevoli.

    Insomma, il giallo in casa è un colore che, specialmente in primavera, fa subito allegria, che abbellisca pareti o complementi d’arredo. In alcuni casi dà una botta di vita persino a vecchi armadi e porte interne bianche, valorizzate da strisce fluo. L’importante è non esagerare ed evitare abbinamenti sorpassati, combinandolo a tonalità troppo calde come rosso ed arancione. Altrove starà anche bene ma alle nostre latitudini non è un granché.

    Guarda l’arredamento in stile gipsy

    477

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento camera da lettoArredamento cucinaArredamento salottoCamera da lettoCasaCucinaDesignSalotto
    PIÙ POPOLARI