Arredare la cucina in stile provenzale [FOTO]

da , il

    Arredare la cucina in stile provenzale richiede un’accurata selezione di accessori e coordinati, che doneranno all’ambiente una ventata di freschezza dal sapore rustico, ma anche un tocco di eleganza semplice e raffinata! L’arredamento della casa in stile provenzale, ispirato alle atmosfere, ai profumi e ai colori tipici del Sud della Francia, è l’ideale per chi adora gli ambienti e gli odori campestri! Tra gli elementi d’arredo fondamentali ci sono infatti i fiori, soprattutto la lavanda e i mazzetti variopinti appena raccolti… che fanno tanto campagna! Molto importanti anche la biancheria in stile provenzale, servizi e pentole in porcellana bianca nonchè una moltitudine di portaoggetti da appendere qua e là sulle pareti. Ma sono tante altre ancora le idee per arredare in stile provenzale la vostra cucina, scopriamole insieme!

    Idee per arredare una cucina provenzale

    Gli accessori e i complementi d’arredo in stile provenzale sono fondamentali per donare alla cucina un’atmosfera rustica ma raffinata, è quindi importante sceglierli con attenzione, curando non solo l’estetica ma anche i materiali. Prima cosa, le pentole: dovranno essere di ceramica bianca, eventualmente impreziosite da motivi floreali in nuance pastello, appese qua e là sulle pareti della cucina in stile country provenzale. Ceramica a gogò anche per le tazze, per i piatti e le teglie, tenendo presente che più ce ne sono meglio è! Tutti questi accessori non hanno infatti una semplice funzione pratica, le loro forme semplici e la loro eleganza rustica donano alla cucina uno stile provenzale chic d’altri tempi! Molto diffusi anche i portaoggetti, utili e belli da vedere, reperibili in negozio, commissionabili ad esperti del settore oppure realizzabili con il fai da te. Meglio ricorrere in quest’ultimo caso a stoffe in cotone o lino, aggiungendovi ricami o decori ispirati alla natura, che evocano le atmosfere delle case arredate in stile country!

    Accessori e colori della cucina provenzale

    In una cucina provenzale non possono assolutamente mancare un bel servizio in porcellana, magari lavorato a mano, un raffinato vassoio porta bevande e una piccola alzata, su cui riporre deliziosi biscottini! Nell’arredamento chic provenzale non ci sono grossi limiti per quanto riguarda i colori, il bianco è un must sempre attuale, ma non sono da meno le tinte pastello come il rosa antico, l’azzurro polvere, il violetto, il giallo e il verde pallido. Queste nuances sono perfette anche per le pareti della cucina tradizionale in stile provenzale, per il soggiorno in stile provenzale e per la mobilia, che non deve necessariamente essere improntata a tonalità neutre come il bianco antico o l’avorio! Per quanto concerne i materiali, privilegiate la cucina classica in legno oppure una cucina tradizionale in legno dipinto o magari in ferro battuto. Optate per pezzi d’antiquariato e mobili decapati, se poi intendete regalare all’ambiente un tocco di luminosità aggiuntivo, laccate il ferro battuto di bianco! Ed ecco arredata la vostra casa in stile provenzale!