Ascensore domestico: Ceam presenta MiniLift

da , il

    Ascensore domestico: Ceam presenta MiniLift

    Un ascensore domestico è spesso la soluzione ideale per le persone diversamente abili che devono spostarsi all’interno di un’abitazione posta su più livelli. Questo tipo di dispositivi servono per abbattere le barriere architettoniche e permettere una maggiore dinamicità ed indipendenza; l’ascensore elettrico MiniLift di Ceam può essere usato anche per le persone anziane e per coloro i quali abbiamo difficoltà nel deambulare, oltre che per il trasporto verticale di qualsiasi tipo. È inoltre dotato di tutte le certificazioni di qualità ed è realizzato secondo gli standard qualitativi più elevati, in modo da rispettare ed essere conforme alle attuali direttive europee.

    Vediamo quali sono le caratteristiche che identificano il Minilift di Ceam. Premettiamo che in questa occasione non tratteremo di un oggetto di design, per cui si affronterà la questione dal punto di vista puramente tecnico.

    Innanzitutto è bene trattare il tema sicurezza, garantita da un sistema di comunicazione bidirezionale, che si collega ad una normale presa per il telefono e permette all’utente di richiedere un pronto intervento in caso ce ne sia bisogno.

    Per quanto riguarda l’accessibilità invece, il MIniLift permette una elevata dinamicità grazie alla velocità di spostamento, pari a 15 cm al secondo; per avviare il dispositivo basta premere il pulsante dedicato. È inoltre adattabile alle diverse esigenze e può essere installato rapidamente in ogni tipo di abitazione e di edificio, sia esso pubblico o privato, dove non siano presenti le condizioni necessari di spazio per l’installazione di un ascensore normale.

    Il MiniLift garantisce anche un notevole risparmio energetico, poiché funziona alla potenza di appena 1,5 KW e necessita solo di una comune presa da parete per la corrente da 220V.