Borse all’uncinetto fai da te: schemi per realizzarle [FOTO]

da , il

    Le borse all’uncinetto fai da te ultimamente stanno spopolando, la crisi ci spinge a riscoprire tecniche di lavorazione dimenticate, di cui le nostre nonne erano gelose custodi. Chi si diletta in questo genere di lavori sa bene quante soddisfazioni possono regalare, consentendo di realizzare capi e accessori femminili di ogni tipo, dal sapore prettamente artigianale! Che aspettate quindi, mettetevi subito all’opera, basterà seguire le indicazioni degli schemi per borse all’uncinetto descritti qui di seguito per realizzare un vero capolavoro!

    Borsa a tracolla

    Questa semplice borsa all’uncinetto fai da te va realizzata utilizzando la fettuccia, ne servirà 1 Kg del colore preferito, un uncinetto n.10 e un po’ di stoffa per la fodera. Iniziate lavorando 25 catenelle, per la 1° riga lavorate 2 cat. (= 1 punto basso), *1 catenella, 1 punto basso nella successiva catenella sottostante. Ripetete da * fino alla fine della riga. A partire dalla 2° riga sino alla fine lavorate 2 cat. (= 1 punto basso), *1 catenella, 1 punto basso nell’ arco sottostante. Ripetete da * fino a fine riga e per tutte le righe successive. Chiudete il lavoro e fissate il filo.

    Quindi procedete nello stesso identico modo per l’altro lato della borsa fai da te e infine unite i due lati con un punto basso. Per quanto riguarda il manico, iniziate con 5 catenelle, poi girate il lavoro e procedete con il punto basso sino alla lunghezza preferita. Con un punto bassissimo unite il manico ai lati della borsa , infine foderatela con della stoffa del colore preferito, purchè sia abbinato alla tinta della fettuccia.

    Borsa all’uncinetto variopinta

    L’occorrente per realizzare questa borsa all’uncinetto fai da te molto originale e vivace è un uncinetto 2,5 e del filato multicolore. Avviate il lavoro lavorando una catenella di 27 maglie, alla terza catenella iniziate a lavorare tutte mezze maglie, quindi fate 2 catenelle per riprendere il giro. Agganciatevi al retro del lavoro così da formare una riga di punti in rilievo, ripetete per 15 giri sino ad ottenere un quadrato e proseguite nello stesso modo per realizzare altri 12 quadrati. A questo punto dovrete assemblare i 13 quadrati a maglia bassa, la vostra borsa è quasi terminata, basterà aggiungere dei manici di bambù ed eventualmente personalizzarla ulteriormente aggiungendo dettagli a piacere, come fiorellini, nastrini, fiocchi e via dicendo. A questo punto la borsa è pronta, non resta che indossarla, abbinandola magari a qualche gioiello artigianale come un bracciale fai da te in fettuccia o con degli eleganti orecchini all’uncinetto con perline.