Bracciali fai da te all’uncinetto: schemi per realizzarli [FOTO]

da , il

    I bracciali fai da te all’uncinetto piacciono da impazzire e sono semplicissimi da realizzare. La schiera delle crochet addicted è infatti sempre più numerosa, l’uncinetto si aggiudica il primato degli hobby più praticati. Con questa tecnica di antica tradizione è possibile creare di tutto, basta poco per apprenderne i trucchi, dando vita così a magnifici abiti e accessori come collane all’uncinetto, anelli, orecchini e via dicendo. Tra le creazioni più amate anche i braccialetti all’uncinetto, sulla cresta dell’onda in tutte le stagioni dell’anno, con l’accortezza di variarne i colori e le fantasie. Di seguito le spiegazioni e due schemi per realizzarli.

    Bracciali all’uncinetto con fiori

    Vi stupirete di quanto sia facile realizzare questo bracciale con fiori all’uncinetto, ideale per la primavera e l’estate. Iniziate il lavoro con 8 catenelle chiuse a cerchio, quindi proseguite lavorando 12 maglie basse nell’anellino ottenuto, poi chiudete il giro. Lavorate a questo punto 9 catenelle e con l’uncinetto puntato nella quinta catenella create un anellino, al cui interno dovrete lavorare 2 catenelle, 2 maglie alte e 2 catenelle, 1 maglia bassissima. Ecco pronto il primo petalo del vostro fiore, ora passate al secondo, lavorandolo nello stesso modo.

    A questo punto proseguite con 9 catenelle, quindi create un altro anellino e lavorate al suo interno altri 2 petali. Proseguite in questo modo per tutta la lunghezza del bracciale, che dipenderà dalla lunghezza del cotone utilizzato. Create quindi il laccetto lavorando 20 catenelle, poi tornate indietro lavorando della maglie bassissime e fermandovi sulla terzultima catenella. Proseguite con altre 17 catenelle, tornate indietro con le maglie bassissime, proseguite anche sulle restanti 3 catenelle rimaste. Nuovamente nell’anellino lavorate 2 catenelle, 2 maglie alte, 2 catenelle per 2 volte, ottenendo così altri 2 petali. Sulle 4 catenelle lavorate 4 maglie bassissime, ripetete nell’anellino successivo con altri 2 petali fino a conclusione. A questo punto tagliate il filo e bloccatelo con l’ago con punti nascosti.

    Bracciale fai da te con perline

    Per realizzare questi deliziosi bracciali fai da te creativi vi serviranno filo per uncinetto numero 3, uncinetto num. 3, perline e ago. Iniziate annodando 2 perline al filo prima di iniziare, faranno da gancio finale. Lavorate 50 catenelle, lavorate una maglia bassissima sulla decima catenella a partire dall’uncinetto, chiudendo l’estremità al cerchio. Lavorate 5 catenelle, saltate 4 catenelle e lavorate 1 maglia bassissima sulla quinta catenella dopo quelle saltate. Ripetete dall’* fino alla fine di tutte le catenelle.

    Proseguite lavorando sul primo lato dei cerchietti. Lavorate 3 catenelle e poi 4 maglie alte nel primo cerchietto. *Lavorate 1 maglia bassa nella catenella di congiunzione tra due cerchietti e 5 maglie alte nel cerchietto. Ripetete dall’* per altri 6 cerchietti saltando solo l’ultimo cerchietto. Proseguite lavorando 11 maglie basse nell’ultimo cerchietto.

    Passate all’altro lato dei cerchietti, *lavorate 1 maglia bassa nella catenella di congiunzione tra due cerchietti e 5 maglie alte nel cerchietto. Ripetere dall’* per altri 7 cerchietti fino alla fine, chiudete il lavoro con 1 maglia bassissima nella terza catenella delle tre iniziali del lato precedente, lasciando abbastanza filo per cucire le perline. Infine cucite le perline in ogni spazio centrale dei cerchietti con il filo rimanente.

    E ora che ne dite di cimentarvi nella realizzazione di qualche braccciale fai da te in cotone? Non resta che augurarvi buon lavoro!