Burro aromatizzato fatto in casa, la ricetta

da , il

    Burro aromatizzato fatto in casa, la ricetta

    Il burro aromatizzato, come il sale e l’olio, è in grado di donare ai piatti un tocco di sapore in più. La procedura da seguire per preparare la ricetta del burro aromatizzato è molto semplice. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente fino a quando raggiungerà una consistenza cremosa. A questo punto, aggiungete al burro gli aromi a piacere come del prezzemolo, del basilico, dei semi di coriandolo, della scorza di limone o di agrumi, dell’aglio, del gorgonzola, delle noci e della cipolla. Mescolate bene il tutto per amalgamare gli ingredienti e riponete il composto in un foglio di carta da forno avvolgendo poi con della carta stagnola. Richiudete bene il tutto come a formare una caramella e fate solidificare il burro aromatizzato in freezer. Trascorse 24 ore conservate il burro in frigorifero.

    Burro aromatizzato alle erbe e aglio

    Per preparare il burro aromatizzato alle erbe e aglio occorrono i seguenti ingredienti: del burro a temperatura ambiente, un quarto di spicchio d’aglio finemente tritato, del basilico, del prezzemolo e dell’erba cipollina tritati freschi. Amalgamate tutti gli ingredienti al burro a temperatura ambiente, avvolgete il composto nella carta forno e poi in quella stagnola e riponetelo in freezer per almeno 24 ore.

    Burro aromatizzato al peperoncino

    Per preparare il burro aromatizzato al peperoncino occorrono: del burro a temperatura ambiente, due peperoncini tritati e un pizzico di sale. Amalgamate tutti gli ingredienti al burro a temperatura ambiente, avvolgete il composto nella carta forno e poi in quella stagnola e riponetelo in freezer per una giornata.

    Burro aromatizzato al salmone

    Per preparare il burro aromatizzato al salmone occorrono: del burro a temperatura ambiente, 1 fetta di salmone affumicato ridotto in purea, un cucchiaio di pepe rosa tritato e qualche goccia di succo di limone. Combinate gli ingredienti creando un composto omogeneo e riponetele in freezer per almeno 24 ore.

    Burro aromatizzato al limone

    Per preparare il burro aromatizzato al limone occorrono la scorza grattugiata di un limone non trattato e del burro a temperatura ambiente. Amalgamate tutti gli ingredienti, avvolgete il composto nella carta forno e poi in quella stagnola e riponetelo in freezer per una giornata.

    Burro aromatizzato al curry

    Per preparare il burro aromatizzato al curry occorrono: 100 grammi di burro a temperatura ambiente, mezzo cucchiaino di curry e .un pizzico di sale. Amalgamate tutti gli ingredienti, avvolgete il composto nella carta forno e poi in quella stagnola e riponetelo in freezer per almeno 24 ore.

    Burro aromatizzato alla barbabietola

    Aggiungete al burro ammorbidito la barbabietola grattugiata, amalgamate gli ingredienti e riponete il composto nella carta forno e poi in quella stagnola. Fate solidificare il burro aromatizzato in freezer per 24 ore.